martedì 24 novembre 2020 - Aggiornato alle 22:09
adraporte
StabiaChannel.it
adraporte
Juve Stabia

Teramo - Juve Stabia 1-0. Battuta d'arresto al Bonolis, Arrigoni punisce le Vespe


Non basta il cuore nel finale: un siluro dell'ex Lecce nella ripresa condanna i gialloblù alla terza sconfitta stagionale.

pavidas
   Foto ElevenSport

Non basta il cuore nel finale. Un siluro di Arrigoni nella ripresa condanna la Juve Stabia alla terza sconfitta stagionale. I gialloblù dimostrano il solito buon gioco e dominano nei primi 45 minuti, ma nella ripresa il crollo. Poi, nei minuti finali, gli squilli di Romero e Bubas per il disperato tentativo di riacciuffare il pari. 

La Cronaca:

Il match inizia con il possesso palla tutto a favore delle Vespe. Padalino decide il cambio del modulo, viste anche le indisponibilità di tasselli importanti. Presente anche una piccola cornice di pubblico al Bonolis, ultima occasione per assistere dal vivo ai match, visto l'ultimo dpcm inerete alla chiusura degli stadi. Nei primi dieci minuti fasi di studio da entrambe le parti. Al 12’ azione interessante delle Vespe: Mastalli, punizione da fermo, crossa in area, Troest non arriva di un soffio. Al 17’ occasionissima della Juve Stabia:  Romero riesce a dribblare la difesa, con un sinistro a giro rimpallato sfiora di pochissimo il palo sinistro. Gara molto equilibrata: finora è degli ospiti l’unica vera occasione dell’incontro. Al 24’ il Teramo va vicinissimo al vantaggio: passaggio rasoterra in area di Lasik, ci arriva Cappa con il destro, Tomei si tuffa a destra e si rifugia tempestivamente in angolo. Al 31’ Codromaz, su azione da calcio d’angolo, prova a mettere il pallone in porta, provvidenziale l’intervento di Tentardini. Al 33’ pasticcio difensivo delle Vespe: Tomei non riesce a trattenere, porta vuota, Arrigoni prova a calciare, ma il pallone viene ribattuto facilitando la presa all’estremo difensore gialloblù. Comincia ad accendersi il match: occasioni importanti da entrambe le parti.  Persiste dopo dieci minuti la perfetta parità in campo: le due difese non concedono varchi. Il direttore di gara concede un minuto di recupero. I primi 45 minuti finiscono

Inizio col botto per il Teramo: Arrigoni prova dalla distanza a sorprendere Tomei e realizza un gran gol. I diavoli passano in vantaggio a inizio ripresa grazie a un capolavoro del capitano, che segna la sua prima rete stagionale. Pericolosissimi i padroni di casa con i tiri da fuori: vanno vicino al raddoppio al 9’ con Cappa dal limite, Tomei costretto a rifugiarsi in angolo.  Inizio ripresa a senso unico: Vespe nettamente in difficoltà. Al 11’ squillo della Juve Stabia: Bubas trova un varco, calcia di sinistro, pallone che sfiora il palo sinistro.


Al 13’ ancora pericoloso il Teramo, ancora con Cappa: dalla distanza, Tomei non trattiene, Mungo prova a fare tutto da solo, alla fine libera il portiere delle Vespe. Troppe imprecisioni dei ragazzi di Padalino, si rende aggressiva la squadra abruzzese. Al 22’ Arrigoni prova a impensierire Tomei dalla distanza, un pallonetto che si spegne sull’esterno della rete appena oltre la traversa. Gli ospiti fanno fatica a guadagnare metri, il Teramo avanza sulle ali dell’entusiasmo. Al 28’ azione da calcio d’angolo, Di Francesco a giro con il destro non trova di poco lo specchio della porta. Al 29’ Scaccabarozzi calcia di punta con il destro, ma non trova lo specchio della porta. Provano a reagire i campani, seppur a fatica, gli abruzzesi sono aggressivi su ogni pallone. Al 38’ alta occasione per le Vespe: Cross di Allievi, Romero ci prova di testa, ma non inquadra lo specchio della porta. Finale di partita con emozioni da una parte e dall’altra.  Il direttore di gara concede 4 minuti di recupero per le speranze dei campani. Ma non c'è più tempo: il Teramo batte la Juve Stabia e vola a 14 punti in classifica, a un punto dalla capolista Ternana. La squadra di Padalino rimane ferma a 10 punti in quinta posizione, a pari punti con la Turris.

Il Tabellino:

Teramo: (4-2-3-1): Lewandowski; Arrigoni, Diakitè, Piacentini, Tentardini; Lasik, Pinzauti (Bunino 42’s.t.); Ilari, Cappa (Di Francesco 19’s.t.), Mungo (Viero 36’s.t.); Santoro. A disp.: Valentini, Trasciani, Di Francesco, Birlingea, Di Matteo, Viero, Bunino, Iotti, Gerbi. All: Massimo Paci

Juve Stabia (3-4-3): Tomei; Garattoni, Troest, Allievi, Rizzo (Orlando 18’s.t.); Vallocchia (Scaccabarozzi  18’s.t.), Berardocco (Bovo 1’s.t.), Mastalli; Codromaz, Bubas (Fantacci 18’s.t. ); Romero. A disp.: Lazzari, Maresca, Scaccabarozzi, Orlando, Mulé, Bovo, Volpicelli, Fantacci. All: Pasquale Padalino.

Arbitro: Eduart Pashuku di Albano Laziale

Assistenti:  Bonomo di Milano e Giuseppe Licari

IV ufficiale: Niccolò Turrini

Ammoniti: Ilari (T), Garattoni (JS)

Marcatori: Arrigoni 4’s.t.

Angoli: 7-2


news Juve Stabia - Padalino lapidario. «Pagato a caro prezzo il gol della domenica, pareggio più giusto»

news Le pagelle

video Juve Stabia - Padalino analizza il match perso contro il Teramo


Teramo - Juve Stabia 1-0. Battuta d'arresto al Bonolis, Arrigoni punisce le Vespe

domenica 25 ottobre 2020 - 20:28 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Juve Stabia

Juve Stabia - Damiano Lia in conferenza: «Qui per dimostrare a tutti di meritare questa maglia»

Juve Stabia - Paganese. L'intraprendente Romero contro l'ex Diop

Juve Stabia – Romero galvanizzato dal ritorno al gol: ora nel mirino c'è la Paganese

Juve Stabia - Fantacci, l'estro al servizio della squadra. «Felice di aver contribuito alla vittoria»

Juve Stabia - Viterbese 2-0 - Padalino esalta il collettivo. «Prestazione di grande compattezza, avanti con questo spirito»

Juve Stabia-Viterbese 2-0. Le pagelle della sfida

Juve Stabia - Viterbese 2-0. Ritorno alla vittoria: Romero e Fantacci trascinano le Vespe al successo

Juve Stabia - Viterbese: Curiosità e probabili formazioni. Vespe, dar fuoco alle polveri per tornare a vincere

Juve Stabia – Padalino: «Aldilà dei risultati la squadra ha risposto sempre presente»



Sponsor
CIL
dg informatica adra bcp poldino auto somma somma point Rionero Caffè Futura Costruzioni srl ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna auto somma somma point Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO

StabiaChannel.it
StabiaChannel TV

I PIÚ VISTI DELLA SETTIMANA