Juve Stabia
shareCONDIVIDI

Monopoli - Juve Stabia: Curiosità e probabili formazioni. Vespe, trasferta ostica in terra pugliese

Assenze pesanti per mister Padalino, in attacco si rivede Cernigoi

tempo di lettura: 2 min
di Gioacchino Roberto Di Maio
23/01/2021 07:57:54

La Juve Stabia esulta

Ritrovare successo e convinzione. È questo l'obiettivo della Juve Stabia in vista della trasferta di Monopoli in programma questo pomeriggio alle ore 15. Un match ostico cui non prenderà parte il terzino Elizalde, ultimo arrivo che si aggregherà al gruppo nella giornata di domani. Assenze pesanti per mister Padalino quelle degli infortunati Garattoni e Mastalli, quest'ultimo tuttora nel mirino della Salernitana. Probabile la conferma del 4-3-3 con Tomei tra i pali. In difesa a comporre il tandem titolare saranno Allievi e Troest, con Lia terzino destro e Rizzo sulla corsia mancina. Aria di conferma sulla linea mediana per Berardocco e Vallocchia, con il rientrante Scaccabarozzi, in vantaggio su Bovo, chiamato a non far rimpiangere il capitano. In avanti Orlando e Fantacci andranno ad operare sulle fasce a supporto di Romero, anche se non è da escludere che quest'ultimo possa essere affiancato dal neoacquisto Borrelli in un 4-3-1-2 che prevedrebbe il sacrificio di Orlando. Si rivede finalmente tra i convocati Cernigoi, fermato per circa 3 mesi dal Covid e dai suoi postumi. Da rivedere il trend gialloblù in terra pugliese alla luce dei 3 ko, 4 pareggi e 2 sole vittorie, l'ultima delle quali giunta per 2-0 il 25 novembre 2017 con reti di Canotto e quel Simeri fresco di firma con l'Ascoli del ds Polito. Terminò invece con un pareggio ad occhiali l'ultimo confronto risalente al trionfale campionato 2018/19. Segno X che appare il più probabile anche questo pomeriggio alla luce di una statistica particolare che vede il numero 1 sia nella casella delle vittorie interne del Monopoli che di quelle esterne di una Juve Stabia in grado sin qui di battere lontano dal Menti solo la Vibonese. Al Veneziani si aprirà un trittico di sfide decisivo per le vespe che, reduci da 2 pareggi esterni amari contro Catanzaro e Foggia e un netto ko con la Ternana, è attesa a strettissimo giro anche dalla doppietta interna con Casertana e Vibonese. Arbitrerà il signor Paolo Bitonti della sezione di Bologna coadiuvato dagli assistenti Andrea Bianchini e Antonio D'Angelo, entrambi di Perugia. Quarto uomo Ermes Fabrizio Cavaliere di Paola. Vietato sbagliare, il rischio di uscire dalla zona playoff è altissimo. Juve Stabia (4-3-3): Tomei; Lia, Troest, Allievi, Rizzo; Scaccabarozzi, Berardocco, Vallocchia; Fantacci, Romero, Orlando. All.: Pasquale Padalino.

Video
play button

Castellammare nella morsa del Covid-19. Come uscirne?

Ne parliamo con il sindaco Gaetano Cimmino, con il Coordinatore dell’unità pastorale del centro antico Don Luigi Milano, Roberto Elefante presidente PD, Johnny De Meo presidente Ascom, Fabiola Toricco dirigente scuola media Denza, Giuseppe Giordano segretario cittadino PD e Dott Coppola Antonio responsabile Covid Asl Na3 Sud.

14 ore fa
share
play button

Juve Stabia - Bari 0 a 2, le parole di mister Padalino e Mulè

14 ore fa
share
play button

Passione Gialloblù, XXII puntata. Con noi l'ex tecnico delle vespe Guido Carboni

02/03/2021
share
play button

Juve Stabia - Mister Padalino chiama i suoi all'attenzione: «Bari squadra ostica»

02/03/2021
share
Tutti i video >
Juve Stabia







Mostra altre


keyboard_arrow_upTORNA SU
Seguici