Juve Stabia
shareCONDIVIDI

Juve Stabia - San Lorenzo dipinge di stelle il cielo sul Menti, le vespe infiammano il mercato. E un ex lancia messaggi d'amore

Il ds Di Bari rinforza la rosa a disposizione di mister Colucci con elementi di elevato spessore tecnico e umano. E non è ancora finita qui

tempo di lettura: 2 min
di Gioacchino Roberto Di Maio
11/08/2022 10:16:49

La torcida gialloblù

San Lorenzo dipinge di stelle il cielo sul Menti. A conferma dei rumors dei giorni addietro, la Juve Stabia ha ufficializzato nella giornata di ieri gli ingaggi di Luca Berardocco e Daniele Mignanelli. Se per il primo si tratta di un gradito ritorno dopo la fugace esperienza alla Carrarese, per il secondo si è portata avanti un'operazione con l'Avellino che ha visto in contemporanea Tommaso Ceccarelli vestire la maglia biancoverde dopo aver risolto il contratto con le vespe. Con l'arrivo del 29enne terzino mancino, il ds Di Bari ha completato una difesa che, a meno di ghiotte opportunità e in attesa di comprendere se l'esterno destro Maggioni sposerà la causa gialloblù o quella dell'Ancona, prevedrà operazioni solo tra i pali, settore in cui si è alla ricerca di un valido portiere under e di una sistemazione per Sarri. Da valutare il futuro di Pozzer, anche se ad oggi l'ex Inter appare con un guanto e mezzo lontano da Castellammare. A proposito di estremi difensori, a far felici gli stabiesi ci ha pensato l'ex Ivan Provedel che, all'atto di presentazione dopo la firma con la Lazio, ha ringraziato Castellammare e la Juve Stabia per avergli consentito di rilanciarsi in una fase molto delicata della sua carriera. Pressappoco completo anche il centrocampo, dove, in un'operazione equivalente per modalità a quella con l'Avellino, contestualmente al ritorno di Berardocco si è registrato il passaggio alla Carrarese di Nicolás Schiavi dopo aver risolto il contratto con il club dei fratelli Langella. Si attendono news soprattutto in avanti, settore in cui i tifosi sperano tuttora di poter rivedere agire il "Re" Eusepi per completare il tandem di bomber con Pandolfi. Pian piano che il puzzle messo a disposizione di mister Colucci va completandosi, cresce l'attesa per l'inizio del campionato che, dopo il rinvio della prima giornata al 4 settembre a causa della querelle Campobasso, consentirà a tutte le formazioni, salvo eventualmente i molisani in caso di ipotetica riammissione, di presentarsi ai nastri di partenza con la rosa al completo. I fratelli Langella, dopo aver vinto lo "scudetto amministrativo" rappresentato dalla ristrutturazione del debito, si stanno dedicando anima e corpo alla causa gialloblù. Ora il pallone passa ai tifosi che, superata la quota dei 1.200 abbonamenti, avranno a disposizione l'ultima delle tre fasi della compagna "12° Uomo" per garantire il proprio appoggio ai propri beniamini. Con la spinta del Menti, sognare si può.

Video
play button

Juve Stabia - Viterbese 0-0, le intervista post gara

Il sala stampa il tecnici Colucci e Filippi ed il centrocampista delle vespe Berardocco.

25/09/2022
share
play button

Castellammare - BTS e Polisportiva Stabia presentano le squadre della nuova stagione

25/09/2022
share
play button

Juve Stabia - Mister Colucci presenta la sfida contro la Viterbese. «non sottovaluteremo i laziali

23/09/2022
share
play button

Juve Stabia - Monopoli. Conferenza stampa di Mister Colucci

18/09/2022
share
Tutti i video >
Juve Stabia







Mostra altre


keyboard_arrow_upTORNA SU
Seguici