domenica 21 ottobre 2018 - Aggiornato alle 16:13
bcp
StabiaChannel.it
bcp
Juve Stabia

Casertana - Juve Stabia 0 a 2, le pagelle. Super Venditti e El Ouazni portano le vespe al II turno di Coppa Italia

pavidas

E derby fu. Nel primo turno ad eliminazione diretta della Coppa Italia di Serie C, Juve Stabia e Casertana si sfidano nel tanto atteso incontro da entrambe parti, in un vero e proprio derby infuocato. Per le due squadre non bastano i 90 minuti di gioco. Solo nei primi minuti del supplementare la sblocca El Ouazni con una bordata all’incrocio, e sul finire di gara Paponi con un’azione solitaria porta le vespe a giocarsi i sedicesimi contro il Potenza. Di seguito le pagelle.

JUVE STABIA:
Venditti 8: Esordio tra i pali per il portiere delle vespe. Sostituisce Branduani autore di tutte le partite svolte fino ad ora. Primo tempo da spettatore, e solo nella ripresa è autore della prima parata dell’incontro su conclusione di Santoro. Alla fine della partita salva la qualificazione delle vespe con una parata incredibile su conclusione di De Marco all’incrocio e le para tutte nel supplementare . Scommessa vinta.

Schiavi 5: Qualche brivido lo concede nel secondo tempo. Da un cross proveniente da destra del tutto innocuo, per poco non concede un clamoroso autogoal che per sua fortuna il pallone termina solo in calcio d’angolo.

Dumancic 6 : Ordine e piena autonomia per il centrale croato della Juve Stabia. Imposta con tranquillità dando compiti all’intera retroguardia.

Aktaou 6.5 : E’ il più attivo della retroguardia stabiese. Dopo 30 minuti di gioco prova un sinistro a giro ma ben parato dal portiere di casa e qualche minuto dopo ci riprova ma sempre ribattuta la sua conclusione. Per crampi lascia il campo ad Ale Mastalli. ( 78° Mastalli 6 : Deve ritrovare la sua forma migliore, ma intanto il suo ritorno in campo si vede. Le vespe ora riposeranno in campionato e il capitano delle vespe avrà tutto il tempo per ritornare il folletto che tutti conosciamo.)

Ferrazzo 6 : Sostituisce Vitiello per turn over e non è cosa da niente. Corre per 90 minuti di gioco sulla sua fascia tanto da avere i crampi a fine partita e lasciare il campo ad Allievi. Ottima riserva. (91° Allievi S.V)

Vicente 6 : E’ forse uno dei pochi ad aver qualche minuto di gioco in più nella gambe grazie ad alcune presenze in campionato. Si vede, corre anche dopo i 90 minuti regolamentari dettando regole di gioco.

Castellano 5.5 : Viene scelto come play davanti la difesa. Anche per lui esordio dal primo minuto.


Da registrare solo un cartellino giallo al 69° di gioco.

Lionetti 5.5 : L’ultimo colpo del mercato estivo delle vespe esordisce dal primo minuto con la maglia stabiese. E’ il primo delle fila della sua squadra a ricevere il cartellino giallo e lascia il campo per i supplementari a Calò. (90° Calò 6. Nella mente ancora il golazo contro il Rende sabato scorso. Sostituisce Lionetti ma da registrare è solo un cartellino giallo e quasi un assist vincente su punizione per la corrente Mezavilla.)

Stallone 6 : Caserta gli concede la seconda occasione dal primo minuto dopo quella avvenuta sabato sera contro il Rende. Nella ripresa ci prova con un tiro a volo che finisce largo. Lascia il campo al primo dei titolari Mezavilla.( 57° Mezavilla 6 : Il primo titolare ad entrare sul rettangolo di gioco dopo che Caserta cambia 11 giocatori su 11. Come sempre esperienza, muscoli e aggressività. Per poco non chiude l’incontro su colpo di testa alto a pochi metri dalla porta.)

El Ouazni 7 : Quasi nullo per tutta la partita. Tutti i tifosi si ricordano che è il bomber della partita in corso. Questa volta no. Conclusione potente all’incrocio, partita sbloccata, e vespe avanti in coppa. Siamo sicuri che sia una riserva?

Sinani 5.5 : Perde alcuni palloni sulla fascia, si fa ammonire nel corso della partita, ma è il primo a provarci al 15° di gioco con una conclusione ribattuta. E’ sfortunato successivamente con un colpo di testa che finisce sulla traversa. (94° Paponi 7 : Non poteva mancare il timbro del bomber. Azione solitaria da sinistra, salta tutta la difesa di casa e infila il portiere Adamonis. Qualificazione e ora Potenza nel mirino.)

All. Caserta 7 : Già dalla conferenza stampa post Rende fa intendere e capire che nel match contro la Casertana farà una rivoluzione. Cambia tutta la squadra, fa bene, i titolarissimi non possono giocarle tutte. Ma ancora una volta le scelte premiano il mister. Qualificazione al turno successivo e cinque vittorie su cinque incontri . Ora riposo. Meritato.

CASERTANA :
Adamonis 6, Rainone S.V( 12° Pinna 5.5), Lorenzini 6, Blondett 5.5, De Marco 6, Cigliano 5.5(66° D’Angelo 6), Santoro 6.5 , Mancino 6( 65° Romano 5.5) Ferrara 5(94° Vacca 6), Chiacchio 6(45° Castaldo 5.5), Padovan 6.5. All. Fontana 5.5


Gli ultimi articoli di Juve Stabia

mercoledì 10 ottobre 2018 - 08:42 | © RIPRODUZIONE RISERVATA



Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio Scuola Calcio Nicola De Simone ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio Scuola Calcio Nicola De Simone ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO


Archivio Notizie

Seleziona il mese