venerdì 30 ottobre 2020 - Aggiornato alle 18:57
dginformatica
StabiaChannel.it
dginformatica
Cultura & Spettacolo

Vico Equense - XXII edizione Premio "Capo d'Orlando" interamente dedicato alle donne


pavidas

Slittato in autunno, a causa della pandemia da Covid -19,  il tradizionale appuntamento con il Premio Scientifico internazionale “Capo d’Orlando”, giunto alla ventiduesima edizione, è previsto per il prossimo venerdì 9 ottobre 2020 alle ore 18.00 nella suggestiva cornice della Sala delle Colonne del Complesso Monumentale della SS.Trinità e Paradiso a Vico Equense.

Il celebre riconoscimento, sarà assegnato alla Prof.ssa May Britt Moser , Premio Nobel per la Medicina nel 2014 , direttrice del Kavli Institute di Trondheim (Norvegia), ed autrice della scoperta dei meccanismi neurologici che regolano i campi della memoria visiva nel cervello umano. Alla Prof.ssa May Britt Moser verrà consegnata la targa d’argento, riproducente uno dei pesci fossili del Cretaceo rinvenuto nell’Ottocento a Capo d’Orlando (Vico Equense).

Umberto Celentano, ideatore del Premio e direttore del Museo Mineralogico Campano, e membro della Fondazione Discepolo afferma :” La designazione della illustre scienziata e quelle delle altre personalità insignite del riconoscimento è un’attestazione della stima da parte degli organizzatori al ruolo fondamentale della donna nel mondo scientifico, culturale ed industriale”.

Un premio quest'anno dunque tutto al femminile: infatti i riconoscimenti attribuiti alle diverse categorie selezionate, vedono come protagoniste premiate tutte donne. Per il “Management Culturale” sarà insignita la Prof.ssa Annamaria Colao dell’Università Federico II , ricercatrice di fama internazionale e presidente designata dall’Associazione Italiana di Endocrinologia, mentre per la sezione “Scienza e Alimenti” verrà premiata la Prof.ssa Elisabetta Bernardi dell’Università “La Sapienza” di Roma, nutrizionista e curatrice della rubrica “La Scienza in Cucina” nella trasmissione “Superquark”. Per la sezione “Divulgazione Scientifica” la targa d’argento sarà consegnata alla Prof.ssa Silvia Bencivelli , giornalista e scrittrice. Per “Scienza e Industria” il riconoscimento sarà conferito all’Ing. Sonia Bonfiglioli, Presidente di Bonfiglioli Spa, azienda leader a livello mondiale nel settore della meccanica di precisione. Infine, per la sezione “Comunicazione Multimediale” sarà insignita la dott.


ssa Beatrice Mautino , ideatrice di un seguito blog scientifico.

A moderare la manifestazione culturale, patrocinata dell’Università “Federico II di Napoli”, e realizzata col sostegno della Regione Campania e della Città di Vico Equense, sarà la Dr.ssa Ritanna Armeni, giornalista e scrittrice.

Le conferenze e gli interventi  riguarderanno il ruolo della ricerca scientifica nella società, le peculiarità della Dieta Mediterranea e la salvaguardia ambientale e l’industria 4.0.

Inoltre durante la manifestazione il Prof. Filippo Barattolo dell’Università “Federico II” illustrerà con la sua  relazione intitolata “Il geosito ed i pesci di Capo d’Orlando”, una  peculiarità del nostro territorio: la provenienza di un pesce fossile proveniente da Vico Equense  della specie Stemmatadus rhombus , databile al Cretaceo inferiore, che ha ora arricchito il Museo Mineralogico Campano grazie alla donazione di Alda Guida, divulgatrice culturale per passione. Il raro esemplare è una delle nove specie ittiche, vissute tra i 124 ed i 128 milioni di anni fa, nell’antico bacino costiero compreso tra Capo la Gala (Vico Equense) e Pozzano (Castellammare di Stabia). Da questo storico simbolo nostrano, la scelta della targa d'argento.   

Quest'anno inoltre a causa delle misure anti - Covid, cambieranno le modalità di partecipazione degli insigniti, che saranno alcune  in presenza altre in video.

Per partecipare all’evento, nel rispetto di tutte le normative anti-Covid, è necessario prenotarsi, fino ad esaurimento posti disponibili, mediante mail ad info@museomineralogicocampano.it.


Storia del Premio

l Premio Capo d’Orlando è stato consegnato finora a Vico Equense a quindici premi Nobel, tra essi John F. Nash, la cui storia ha ispirato il film “A Beautiful Mind” , James D.Watson, co-scopritore della struttura del DNA, Paul Krugman, Andre Geim, Venki Ramakrishnan, Presidente della Royal Society, Paul Nurse. Tutti hanno apprezzato le bellezze e l’ospitalità di Vico Equense e della costiera sorrentina diventandone autorevoli ambasciatori nel mondo.



Vico Equense - XXII edizione Premio "Capo d'Orlando" interamente dedicato alle donne

lunedì 28 settembre 2020 - 20:31 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Cultura & Spettacolo

Castellammare - La troupe di RaiTre a Stabiae e sui boschi del Faito.

Pompei - Il 13 novembre non ci sarà la tradizionale Discesa del Quadro a causa del Covid

Pompei - Scavi, la conceria: dal restauro alla valorizzazione

Simone Schettino positivo al Covid-19, annullato il suo spettacolo

Torre Annunziata - Terminata l’installazione dei mosaici in pixel art nei luoghi pubblici della città

Cecilia Stetskiv, un talento naturalizzato a Castellammare di Stabia, si racconta a Stabia Channel

Boscoreale - A villa Regina visite narrate in occasione delle aperture serali del sito archeologico

Castellammare - Dagli USA alla città delle acque, Cimmino: «Riportiamo a casa il Doriforo, autentica perla del nostro territorio»

Capitale italiana cultura 2022, selezione progetti finalisti slitta al 16 novembre



Sponsor
CIL
dg informatica adra bcp poldino auto somma somma point Rionero Caffè Futura Costruzioni srl ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna auto somma somma point Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO

StabiaChannel.it
StabiaChannel TV

I PIÚ VISTI DELLA SETTIMANA