lunedì 22 aprile 2019 - Aggiornato alle 08:19
Gori spa
StabiaChannel.it
Gori spa
Cultura & Spettacolo

Vico Equense - Presentata alla stampa la 4° Edizione della kermesse Pizza a Vico


Tante le novità previste: dal premio Dell'Amura fino al Trenino del Gusto. Chiese e musei aperti fino a tarda sera

pavidas

Nella splendida cornice di Castello Giusso si è svolta la presentazione della 4° edizione di Pizza a Vico agli organi di informazione. La pizza, eccellenza del territorio vicano, torna al centro di una rassegna in grado unire gastronomia, arte e cultura. Il segreto? La forma. Ma non solo. Perché per Vico Equense la pizza è identità e appartenenza. Quasi uno stile di vita. Vietato sedersi a tavola soltanto per soddisfare il proprio bisogno di saziarsi, ma tale simbolo identitario diventa un momento di intimità da vivere con le persone più care.
La rassegna punta alla valorizzazione del centro cittadino, così come tutti i suoi 13 casali, lungo un percorso enogastronomico mai così variegato. Dal 7 al 9 aprile sarà infatti possibile gustare le prelibatezze proposte da 26 pizzerie locali, così come ammirare la lavorazione dei latticini e degustare i grandi classici: Provolone del Monaco, Fiordilatte e ricotta.
Due le novità più importanti della kermesse. Il primo premio “Luigi Dell’Amura”, in collaborazione con l’Associazione Pizzaiuoli Vicani e l’Associazione Pizzaioli Napoletani, permetterà ai migliori pizzaioli del territorio di cimentarsi in un contest unico nel suo genere: ripercorrere la celeberrima Pizza a Metro all’interno di due spartiti ben definiti, la Pizza Margherita e la Pizza a Metro Creativa.


Ci sarà battaglia e sano spirito di competizione, dal momento che i primi tre classificati di entrambe le categorie saranno ospiti al Campionato Mondiale del Pizzaiuolo nella categoria Pizza in pala/metro che si terrà in autunno a Napoli.
Interessante anche il Trenino del Gusto, che domenica 7 accompagnerà giornalisti ed operatori turistici lungo un itinerario da sogno tra attrazioni turistiche e sapori per palati fini.
I tantissimi visitatori che affolleranno la città di Vico Equense in una tre giorni all’insegna del buon cibo, potranno visitare anche tutte le bellezze artistiche del territorio, visto che per l’occasione chiese e musei saranno aperti al pubblico fino a tarda sera.


venerdì 5 aprile 2019 - 12:50 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Cultura & Spettacolo


Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO


Archivio Notizie

Seleziona il mese