sabato 25 maggio 2019 - Aggiornato alle 14:46
dginformatica
StabiaChannel.it
dginformatica
Cultura & Spettacolo

Pompei - Ecco il calendario ufficiale delle giornate gratis agli Scavi


Come disposto dal Ministero dei Beni culturali, il Parco Archeologico ha scelto i propri 20 giorni di 'free entry': spiccano 30 marzo ed 24 ottobre.

pavidas

Tempo di celebrazioni e ricorrenze per la 'vecchia' Pompei: il prossimo 30 marzo la città ricorderà infatti l'inizio ufficiale degli scavi avviati oltre tre secoli fa, fissata invece al 24 ottobre la 'nuova' data dell'eruzione del Vesuvio del 79 d.C., una scelta, questa, aggiornata sulla base delle recenti scoperte.

Giornate all'insegna della tradizione e del folklore, ma anche dedicate alla messa a punto di strategie per indirizzare il flusso turistico in vista della bella stagione. Il Parco Archeologico, che anche nel 2018 si è affermato tra le istituzioni culturali più visitate d'Italia, ha stilato il proprio calendario dell'avvento a costo zero, cioè delle venti giornate di gratuità spalmate per il 2019 come da direttiva del ministro dei Beni culturali Alberto Bonisoli. Non è un mistero infatti che da Roma si punti a fare dei nuovi ingressi senza ticket un cavallo di battaglia.

ll decreto, si cui a lungo si è dibattuto negli ultimi mesi, mira a rinnovare il sistema delle prime domeniche gratuite del mese per musei e siti statali lanciato dall'ex ministro Franceschini ed entrerà in vigore il 28 febbraio con una vera e propria rimodulazione delle date 'free entry'. Dopodomani Bonisoli in persona lancerà la nuova campagna di promozione: i venti bonus per godersi l'arte senza biglietto sono stati già varati dalla direzione degli Scavi.




Ad entrare in gioco sono stati criteri personalizzati per ciascun museo del Mibac, a partire soprattutto dalle istituzioni big promosse dal 2015 alla gestione autonoma. L'unico punto in comune, che sincronizza le giornate gratuite, riguarderà l'imminente settimana della cultura gratis - dal 5 al 10 marzo - e le prime domeniche del mese limitate alla bassa stagione turistica, ossia da ottobre a marzo. Il calendario, del tutto sperimentale, potrebbe già comunque ricambiare a partire dal prossimo anno.

Esattamente come accadrà nei luoghi simbolo della cultura italiana, anche Pompei - diretta ad interim da Alfonsina Russo in attesa di una nuova guida prevista entro l'estate - manterrà gli ingressi a costo zero per le prime domeniche del mese gratuite da ottobre a marzo. Inserite tra le altre date anche il 30 marzo per l'inizio ufficiale degli scavi nel 1748, la festa patronale dell'8 maggio, il compleanno del celeberrimo archeologo Giuseppe Fiorelli (autore dei calchi) l'8 giugno, il 14 febbraio per San Valentino, il 24 ottobre per la ricorrenza dell'eruzione e, ultima ma non ultima, la Liberazione del 25 aprile.


domenica 24 febbraio 2019 - 17:53 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Cultura & Spettacolo


Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO

StabiaChannel.it
StabiaChannel TV

I PIÚ VISTI DELLA SETTIMANA


Archivio Notizie

Seleziona il mese