sabato 19 gennaio 2019 - Aggiornato alle 16:31
Gori spa
StabiaChannel.it
Gori spa
Cultura & Spettacolo

Piano di Sorrento - Debutto per le gemelline Ambra e Giada Ferrone nel nuovo film con Frank Matano


E' in uscita oggi in tutte le sale "Attenti al gorilla", il nuovo film del regista di “Benvenuti al Sud”, Luca Miniero, girato interamente a Salerno.

pavidas

E' in uscita oggi in tutte le sale "Attenti al gorilla", il nuovo film del regista di “Benvenuti al Sud”, Luca Miniero, girato interamente a Salerno. La pellicola, che ha beneficiato del contributo della Regione per il Piano cinema 2018 e che è stata prodotta da Wildside, già impegnata in Campania con la super serie televisiva “L’amica geniale”, vede tra gli interpreti oltre al protagonista Frank Matano nella parte di Paolo, un avvocato sull’orlo di un fallimento, anche Cristiana Capotondi, che interpreta sua moglie, e le loro tre figlie nella commedia, due delle quali sono le gemelline Giada e Ambra Ferrone di Piano di Sorrento di 8 anni.

Scelte tra tante, le bionde gemelline con gli occhioni azzurri e un viso dolcissimo “ hanno affrontato il duro lavoro del set con passione e serietà come solo i bambini sanno fare” come dichiarato da una delle sceneggiatrici del film, Gina Neri, in un post su Fb.
Il film è una commedia la cui trama prende lo spunto dall’affare buffo di una causa vinta dal protagonista Paolo per la liberazione del primate dallo zoo in cui è segregato, con il conseguente ottenimento del suo affidamento per la reimmissione nel suo habitat naturale, per raccontare in modo fresco e divertente una morale importante: chi è diverso da noi può in realtà rivelarsi una fonte di empatia e felicità se solo impariamo a rispettarlo e ad accettarne la diversità.




Le riprese del film sono durate un mese e mezzo, dall’inizio di luglio alla metà di agosto 2018, ed hanno toccato, nel Comune di Salerno: la spiaggia, il palazzetto dello sport , i giardini del Lungomare Trieste e la Stazione marittima col Molo Manfredi e il Molo Masuccio.
Oltre che nel capoluogo campano, a cui Luca Miniero è particolarmente legato, molte scene sono state girate nei comuni di Capaccio, Roscigno e Vietri sul mare e nell’Oasi Wwf di Persano, dove sono stati ricostruiti sia un pezzo d’Africa che lo zoo di Napoli.

Le gemelline Giada ed Ambra, le co-protagoniste carottesi, saranno presenti stasera al Cinema Teatro delle Rose per la prima della pellicola a Piano di Sorrento, e con loro presenti le autorità cittadine insieme al Sindaco Iaccarino che dalla sua pagina Facebook si è complimentato con i genitori Antonella e Ivan e con le giovani attrici confermando la sua presenza alla proiezione.


giovedì 10 gennaio 2019 - 09:54 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Cultura & Spettacolo


Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO


Archivio Notizie

Seleziona il mese