domenica 21 ottobre 2018 - Aggiornato alle 22:48
bcp
StabiaChannel.it
bcp
Cultura & Spettacolo

Castellammare - Giorno dell'Epifania all'insegna della musica presso la parrocchia di Sant'Antonio di Padova

pavidas

Giorno dell'Epifania all'insegna della musica presso la parrocchia di Sant'Antonio di Padova. Grande successo per la seconda edizione della rassegna natalizia per corali "JUBILATE DEO" che si è svolta sabato 6 gennaio 2018 subito dopo la messa delle ore 18:30. L'evento, fortemente voluto dal parroco don Catello Malafronte, ha visto esibirsi 5 cori che, alla fine, hanno cantato tutti insieme la famosa "Tu scendi dalle stelle", a chiusura di una serata piacevole passata ad ascoltare celebri melodie della tradizione natalizia. 

Dopo l'esibizione delle 5 corali c'è stato un assolo del soprano Kaori Shibuya (giapponese di 36 anni, di Tokyo, che studia canto al conservatorio "Vincenzo Bellini" di Palermo e che ha preso parte alla famosa opera "madame Butterfly" al teatro "Massimo" di Palermo, ndr) che ha intonato la celeberrima "Ave Maria di Schubert", accompagnata all'organo dal maestro Alessandro Oliva.


I cori partecipanti alla rassegna sono stati i seguenti:

-coro "anziani" di Sant'Antonio Abate, diretti da Mariella Bozzaotre;

-coro "CAI Chorus Stabia " di Castellammare di Stabia, diretto da Biagio Filosa;

-coro salesiano "Oplontis" di Torre Annunziata, diretto da Alessandro Oliva;

-coro giovanile "I piccoli gigli" di Castellammare di Stabia, diretto da Antonella Ingenito;

-coro "Sant'Antonio di Padova" di Castellammare di Stabia, diretto da Lorenzo Raucci. 

Gli ultimi due cori sono stati a cura della parrocchia ospitante.





Il coro "I piccoli gigli" presentava tra le proprie fila bambini dai 7 ai 15 anni che per la prima volta si sono esibiti davanti ad una platea di adulti, abituati come sono a cantare alla messa domenicale dei bambini.

La rassegna è stata ben pubblicizzata dalla parrocchia, tanto è vero che la chiesa è stata gremita in ogni ordine di posto. Tra i presenti anche esperti del ramo musicale, come il direttore dell'orchestra cittadina sinfonica "Senza Frontiere", il maestro Vincenzo Patierno, che è stato invitato dal parroco don Catello a premiare i cori a fine rassegna. 

Toccante il canto finale della rassegna "Tu scendi dalle stelle", che ha visto tutti i cori cantarlo insieme e che non era in programma. È stato un piacevole fuoriprogramma, ben riuscito, tra l'altro, richiesto fortemente da alcuni fedeli dalla platea a testimonianza della piacevole serata passata ad ascoltare i cori.

A fine rassegna don Catello Malafronte ha consegnato delle targhe ricordo ai cori presenti invitando tutti ad assistere alla terza edizione della rassegna del prossimo anno.

Infine, molto gradito il rinfresco del dopo rassegna gentilmente offerto dai gruppi parrocchiali nella sala dell'oratorio "don Bosco" dove si è vissuto un piacevole momento di comunione fraterna tra tutti i cori.
 

MARIO BANDITELLI


Gli ultimi articoli di Cultura & Spettacolo

lunedì 8 gennaio 2018 - 08:41 | © RIPRODUZIONE RISERVATA



Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio Scuola Calcio Nicola De Simone ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio Scuola Calcio Nicola De Simone ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO


Archivio Notizie

Seleziona il mese