Cultura & Spettacolo
shareCONDIVIDI

Agerola - Università del Gusto, al via le borse di studio per gli studenti

Pronti 152.000 euro che verranno erogati dal Campus Principe di Napoli destinati agli studenti residenti in Campania.

tempo di lettura: 2 min
24/11/2020 15:29:48

Il Comune di Agerola ha pubblicato il nuovo bando relativo all’erogazione di borse di studio destinate agli studenti residenti in Campania secondo criteri di reddito e di merito per l’iscrizione ai corsi di laurea presso il Campus Universitario Principe di Napoli in Agerola.

  Saranno in tutto 44 le borse di studio erogate nel corrente anno accademico per i corsi di laurea che si terranno in modalità totalmente online, a causa dell’emergenza sanitaria in atto. E proprio per incentivare maggiormente, in una fase così delicata come quella attuale, la crescita culturale legata alla presenza ad Agerola dell’ateneo universitario, quest'anno la copertura del costo di iscrizione sarà integrale. Venti sono previste per l’iscrizione agevolata al primo anno del corso di laurea triennale online in Gastronomia, Ospitalità e Territorio del valore di 4000 euro l’una. Dodici per l’iscrizione gratuita al primo anno del corso di laurea triennale in Scienze Turistiche del valore di 3000 euro l’una. Ed altrettante per l’iscrizione gratuita al primo anno del corso di laurea magistrale in Scienze Economiche del valore di tremila euro. Per un totale di 152.000 euro. Il termine ultimo per la presentazione delle domande è fissato alle ore 24 di mercoledì 9 dicembre.

   Un sostegno prezioso per gli studenti che sceglieranno il Campus Principe di Napoli, il Centro di alta formazione nei settori dell’enogastronomia e del turismo sorto ad Agerola in una suggestiva location a picco su mare, per realizzare le proprie aspirazioni studiando con i più grandi esperti del settore nazionali ed internazionali. Da questo punto di vista Heinz Beck, chef pluristellato e direttore scientifico dell’ateneo, rappresenta la migliore garanzia di successo.

   «È una grande soddisfazione - dice il sindaco di Agerola Luca Mascolo - riuscire anche in tempi così difficili come quelli che stiamo vivendo, poter sostenere la crescita formativa dei giovani che scelgono il Campus Principe di Napoli ad Agerola per realizzare i propri sogni e affrontare un percorso universitario di eccellenza. Agerola ha saputo ritagliarsi in questi anni un ruolo importante dal punto di vista culturale che oltrepassa i confini regionali e nazionali, come dimostra l’attività dell’Osservatorio Astronomico “S. Di Giacomo” che di recente ha messo a segno un’altra scoperta scientifica di rilievo. Tutto questo ripaga degli sforzi messi in campo in questi anni per la realizzazione di un progetto così complesso. E ci fa guardare con speranza al futuro perché la cultura è l’arma migliore per superare le crisi, anche quelle più dure».

Video
play button

Juve Stabia - La soddisfazione di mister Padalino per i 3 punti di Bisceglie

Le parole del tecnico delle vespe al termine del match che hanno regalato 3 punti importanti ai gialloblù.

27/02/2021
share
play button

Pompei - Reperto straordinario emerso integro dallo scavo di Civita Giuliana

27/02/2021
share
play button

Campania - Covid, De Luca: «Situazione grave, chiudiamo le scuole»

26/02/2021
share
play button

Juve Stabia - Padalino carica l'ambiente, a Bisceglie per i 3 punti

26/02/2021
share
Tutti i video >
Cultura & Spettacolo







Mostra altre


keyboard_arrow_upTORNA SU
Seguici