Cronaca
shareCONDIVIDI

Torre Annunziata - Samara terrorizza condominio. «Basta con questo macabro scherzo»

A Castellammare, dopo aver seminato il panico in villa comunale, era attesa ieri sera a Pizza Spartaco.

tempo di lettura: 1 min
di sr
02/09/2019 08:45:21

Ieri sera, mentre un’ipotetica “Samara” veniva avvistata a Castellammare, creando tanto caos per le vie del centro, nello stesso momento a Torre Annunziata ne sono state avvistate diverse, in vari luoghi nello stesso momento. Tante le testimonianze sui social che denunciano le varie apparizioni per le strade cittadine. Addirittura gira un video in cui la ragazza vestita di bianco e dal volto ricoperto dai lunghi capelli corvini, sembra essere armata di un coltello.

“Leggete per favore. Ieri sera questo personaggio di Samara si è infilata in un portone di persone a me conosciute, aspettando in mezzo alle scale al buio che qualcuno scendesse. Una ragazza dalla paura è svenuta, questo personaggio aveva un Coltello in mano. Penso che sia ora di finirla con questa Challenge assurda. Poteva trovarsi un cardiopatico e poteva rimetterci la vita, o un bambino e l'avrebbe traumatizzato. Purtroppo la gente del Condominio ha insistito finché se ne andasse ma niente. Chiamate i carabinieri!!! È ora di finirla.”- questa l’allarmante testimonianza postata da una persona sui social oplontini.

Intanto a Castellammare, dopo una prima apparizione in villa comunale, Samara ieri sera era attesa a Piazza Spartaco. Sui social, infatti, una pagina a lei dedicata annunciava che sarebbe di lì a poco comparsa proprio nella centralissima piazza. Si sono così formati diversi gruppi di persone che addirittura hanno iniziato ad intonare cori per invocare la protagonista del celeberrimo film horror 'The Ring'. 

Un fenomeno che sta interessando molte zone d’Italia e che inizia a preoccupare cittadini ed istituzioni.

Video
play button

Castellammare - Gli studenti ricordano le vittime innocenti di mafia e terrorismo

A trattare il delicato quanto importante argomento c’erano Federico Cafiero De Raho, ex procuratore nazionale antimafia, ed il presidente della fondazione Polis Don Tonino Palmese.

09/05/2022
share
play button

Castellammare - Cupptie inaugura i nuovi locali ed amplia l'offerta culinaria

24/05/2022
share
play button

Castellammare - San Catello, torna la processione del santo patrono di Stabia

09/05/2022
share
play button

Castellammare - Lo storico organo della Cattedrale tornerà a suonare

09/05/2022
share
Tutti i video >
Cronaca







Mostra altre


keyboard_arrow_upTORNA SU
Seguici