lunedì 11 dicembre 2017 - Aggiornato alle 11:50
adraporte
StabiaChannel.it
adra
Cronaca

Torre Annunziata - Il giovane rapper ricorda le vittime del crollo, ecco 'miez 'a pover

Geremia Veropalumbo ha dedicato una canzone alle vittime del crollo della Rampa Nunziante.

pavidas

Ha raccolto oltre 40mila visualizzazioni su Facebook e centinaia di like, condivisioni e commenti: parliamo di ‘mmiez ‘a pover, la canzone che il giovane rapper Geremia Veropalumbo ha dedicato alle vittime del crollo della Rampa Nunziante a Torre Annunziata. Il disastro ha segnato la città oplontina che aspetta ancora risposte per la morte di otto persone: le famiglie Cuccurullo e Guida e la signora Aprea. La canzone rap che sta riscuotendo tanto successo è stata pubblicata dalla pagina Facebook Oplontini ed altri trushanti ed all’inizio era stata presentata come anonima, poi Veropalumbo ha deciso di uscire allo scoperto. Sono gli ultimi attimi di vita delle vittime ad essere immaginati dal giovane artista oplontino di 20 anni, che ha scritto le parole due giorni dopo il crollo. “All’inizio volevo restare nell’anonimato per rispetto delle vittime che aspettano giustizia.


– ha spiegato Veropalumbo – Il giorno del crollo stavo lavorando come sempre, solo la sera ho capito cosa era successo. Il 9 sera sono andato in curva, a ridosso della palazzina, ed in pochi minuti ho buttato giù quelle parole”. Le reazioni dei cittadini sui social network non si sono fatte attendere: “Sei un grande”, “Mi hai emozionato”, “Davvero un testo bellissimo”, “Un nodo alla gola”. E c’è anche qualcuno che entra nel merito, perché l’intera Torre Annunziata attende giustizia. “La canzone ti lascia senza parole. Io mi chiedo solo una cosa esisterà un responsabile che pagherà?”.


Gli ultimi articoli di Cronaca

news Castellammare - La canzone di uno stabiese seconda allo Zecchino d'Oro. Carmine Spera racconta la dislessia: «Una cosa più grande di me, ho pianto»

news Castellammare - Raid punitivo allo Sturzo, arrestato 39enne. Sfigurò con una lametta un 41enne

news Castellammare - Raccolta firme per il disinquinamento del Sarno, il Comitato Quartieri Uniti scende in campo affianco alla popolazione

news Castellammare - Si lancia nel vuoto dal costone di Pozzano, grave 28enne gragnanese

news Gragnano - Evade dai domiciliari, arrestato Vincenzo Afeltra


giovedì 12 ottobre 2017 - 08:26 | © RIPRODUZIONE RISERVATA



Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi alfa forma
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi alfa forma
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO