martedì 13 novembre 2018 - Aggiornato alle 20:47
farmacia san carlo
StabiaChannel.it
farmacia san carlo
Cronaca

Terzigno - Rapina in villa in stile 'Arancia Meccanica': famiglia segregata in casa per due ore

I malviventi hanno messo a soqquadro tutte le stanze per scappare poi con gioielli e soldi.

pavidas
   Immagine di repertorio non associata alla notizia

Rapine in villa, notte di terrore per una famiglia di Terzigno: i proprietari di un appartamento della zona periferica della città sono stati infatti picchiati e derubati di gioielli e oggetti preziosi del valore di diverse migliaia di euro.
Saranno state due ore infernali per le vittime, svegliate nel sonno di soprassalto dall'irruzione di una gang di ladri nella propria abitazione. Il nucleo familiare, composta da genitori e figli, è stata tenuta a lungo in ostaggio dai malviventi: la paura, come sempre accade in questi casi, è stata quella di non uscire vivi dal raid in stile 'Arancia Meccanica'.

I malviventi, che sarebbero 5 secondo gli inquirenti, hanno messo a soqquadro tutte le stanze per scappare poi con gioielli e soldi. Non si sarebbero però accontentati di tenere segregati i malcapitati mentre agivano: addirittura uno di loro avrebbe aggredito una donna per farsi consegnare la chiave della cassaforte, dove erano custoditi tutti i gioielli e gli effetti personali più preziosi.


Alla fine il bottino è risultato molto cospicuo per i criminali, anche se in realtà i proprietari stanno facendo ancora una stima dei danni.

Sul posto, alle luci dell'alba, sono intervenuti i carabinieri della stazione di Terzigno - agli ordini del maresciallo Adolfo Montagnaro e coordinati dalla compagnia di Torre Annunziata - che cercano di acquisire nuovi elementi per risalire agli autori del raid. Un furto anomalo per una città come Terzigno, tuttavia viene smentita la voce che si è diffusa in città in merito al fatto che i proprietari della villa sarebbero stati addirittura picchiati dai ladri.



lunedì 15 ottobre 2018 - 21:14 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Cronaca


Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio Scuola Calcio Nicola De Simone ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio Scuola Calcio Nicola De Simone ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO


Archivio Notizie

Seleziona il mese