domenica 22 settembre 2019 - Aggiornato alle 19:14
Gori spa
StabiaChannel.it
Gori spa
Cronaca

Sorrento - Dolore e commozione ai funerali della giovane Lia Lou


Monito ai giovani a "dare valore alla vita" nell'omelia del parroco Don Luigi Prisco, che ha officiato la Messa.

pavidas

Si sono svolti oggi alle 15:30 nella Chiesa di Sant'Antonino in Sorrento i funerali di Lia Lou Di Massa, la ventenne italo-inglese morta tragicamente nelle prime ore del mattino di martedì scorso nel terribile incidente stradale nel quale è stata coinvolta la Opel Corsa guidata da Angelo Guarracino, il 21enne che la stava accompagnando a casa dopo che i due avevano trascorso insieme la notte in discoteca.
"Un bellissimo fiore selvatico è stato reciso prematuramente!". Con queste parole ha avuto inizio l'omelia del parroco della Chiesa di Sant'Antonino, Don Luigi Prisco, immagine suggeritagli dallo stesso papà di Lia Lou che così a lui l'ha descritta durante le ore tristi della veglia nella camera ardente allestita nella chiesa sorrentina.


Ai tanti giovani, amici ed amiche della giovane italo-inglese, che affollavano la messa e che si sono stretti intorno alla famiglia, ai genitori Pasquale e Jobie, ai fratelli Alex e Luca e al nonno, è arrivato dall'altare anche un severo monito: "La vita è un grande dono, ricevuto personalmente e da custodire per se' stessi ma anche prendendosi cura delle vite che a noi vengono affidate".
Molto incisive le parole pronunciate dal parroco, con la dolcezza che lo contraddistingue, ma con molta fermezza nei toni: "Se dopo questo funerale continuerete a correre con le vostre auto, se dopo questo funerale continuerete a cercare il divertimento a tutti i costi, allora non avete capito qual è il vero valore della vostra vita e di quella degli altri"!

Commozione e lacrime negli occhi delle tante persone giunte a dare l'ultimo saluto a Lia Lou, una giovane vita spezzata per un tragico incidente che forse poteva essere evitato, visto il giovane Guarracino, che si trova agli arresti domiciliari , è risultato positivo sia all'alcool test che alle droghe ( cocaina e hashish).


E Don Luigi dall'altare, al momento dello scambio del segno della pace, ha spronato tutti a fare un saluto reale alla ragazza, con un immaginario bacio sulla fronte e una parola di accompagnamento e di benedizione nel suo ultimo viaggio: - Ora il fiore selvatico continuerà a splendere nel giardino di Dio!

All'uscita della chiesa un grande applauso e un volo di palloncini bianchi e rosa, i colori preferiti di Lia Lou, , voluti espressamente dal padre della ragazza, hanno dato inizio al corteo che ha accompagnato il feretro fino in Piazza Tasso, una piazza assolata e affollata da incuriositi turisti.

Nessuna autorità era presente in chiesa ma il servizio d'ordine è stato assicurato dalla Polizia municipale di Sorrento. Presenti anche una pattuglia della Polizia di Stato e una pattuglia dei Carabinieri.


foto Sorrento - Dolore e commozione ai funerali della giovane Lia Lou

video Sorrento - Dolore e commozione ai funerali della giovane Lia Lou


Sorrento - Dolore e commozione ai funerali della giovane Lia Lou

sabato 24 agosto 2019 - 19:42 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Cronaca


Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO