domenica 13 ottobre 2019 - Aggiornato alle 17:34
dginformatica
StabiaChannel.it
dginformatica
Cronaca

Pompei - Modifiche al progetto Eav: «Da Amitrano scelte coraggiose». Domani l'ok in conferenza dei servizi


Parla il Rup Fiorentino Borrello: «Modifiche compatibili con la risoluzione dei problemi, ma serve la collaborazione di tutti i comuni interessati».

pavidas

Alla fine il Comune di Pompei ha fatto proprie le rimostranze palesate dai cittadini sui sottopassi previsti del progetto urbanistico dell'Eav. La lettera inviata martedì da palazzo De Fusco è stata recepita in queste ore dall'Ente Autonomo Volturno, che si è detto pienamente disponibile ad apportare le modifiche richieste dall'amministrazione Amitrano. In sostanza la richiesta ai funzionari della Regione e della società di trasporti punta a sospendere, in questa fase, le opere relative al sottopasso pedonale del Santuario, quello carrabile e pedonale di via Parroco Federico e quello pedonale di via Crapolla II.

«L'istanza coincide con quanto avevamo discusso e con le nostre disponibilità a rivedere il progetto in questo senso - ha affermato il Rup del progetto, l'ingegner Fiorentino Borrello -. Posso dire che mi sembra un grosso e coraggioso impegno preso dall'amministrazione comunale di Pompei volto al fine di risolvere i problemi. Eav collaborerà al 100%, ma naturalmente ci dovrà essere altrettanta convergenza e disponibilità da parte dei comuni interessati.


Diciotto mesi - precisa -sono un tempo sufficiente per avviare i lavori e contemporaneamente studiare altre opportunità senza soluzioni di continuità».

Domani, in ogni caso, l'ultima seduta della conferenza dei servizi approverà il progetto mirato soprattutto all'eliminazione dei quattro passaggi a livello su suolo pompeiano, la priorità più stringente per l'Eav. «Ovvio che se in quest'anno e mezzo non si farà nulla - conclude Borrello -, proseguiremo con il progetto a cui la conferenza darà l'ok». Un primo grande passo in avanti per i comitati, ricevuti in tarda mattinata in municipio proprio dal sindaco, dopo la manifestazione che aveva portato in piazza Bartolo Longo centinaia di attivisti contrari ai sottopassi. Nei prossimi mesi si passerà alla prima fase operativa del progetto, in attesa di capire come sviluppare i passaggi pedonali.



Pompei - Modifiche al progetto Eav: «Da Amitrano scelte coraggiose». Domani l'ok in conferenza dei servizi

giovedì 11 luglio 2019 - 15:33 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Cronaca


Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO