sabato 17 agosto 2019 - Aggiornato alle 20:07
Gori spa
StabiaChannel.it
Gori spa
Cronaca

Massa Lubrense - Verde pubblico curato con le sponsorizzazioni


Si sta lavorando ad una singolare iniziativa per sgravare le casse comunali dagli oneri per la cura e la manutenzione di parchi, aiuole e giardinetti.

pavidas

Si replica a Massa Lubrense e dopo il successo degli anni passati, si sta lavorando nuovamente ad una singolare iniziativa per sgravare le casse comunali dagli oneri per la cura e la manutenzione del verde pubblico.
L'amministrazione comunale, guidata dal sindaco Lorenzo Balduccelli, ha pensato di affidare la cura di aiuole, giardinetti e parchi, a privati cittadini e ad attività commerciali, in cambio di vere e proprie  sponsorizzazioni.
Ad occuparsi della questione il consigliere delegato Antonella Caputo che ha così spiegato l’iniziativa: - Stiamo dando piena attuazione ad un regolamento approvato in Consiglio Comunale sulla possibilità da parte dei privati di farsi carico di oneri in capo al comune in cambio di un contratto di sponsorizzazione che prevede l’apposizione di targhe pubblicitarie.  Siamo partiti con una serie di aree verdi che alcune aziende del nostro territorio stanno prendendo in carico. Oltre a sgravare il comune di una serie di oneri per la manutenzione, credo che l’iniziativa sia particolarmente importante perché in questo modo i privati ed in particolare le aziende del nostro territorio, possono essere e sentirsi corresponsabili di aree e spazi pubblici del nostro paese.


Ringrazio quanti fin d’ora hanno risposto al nostro appello e quanti vorranno aggiungersi a questa iniziativa.

Ottima la risposta dei cittadini massesi. Titolari di bar, vivai e attività commerciali hanno già risposto favorevolmente e tra i tanti richiedenti figura persino un privato cittadino, il signor Guido Esposito, che si prenderà cura del Parco Giochi Nino e Tony a Villaggio Caso, il parco intitolato ai due bambini scomparsi prematuramente qualche anno fa.

Le aziende che hanno aderito all' iniziativa all’atto della stipula del contratto, che regolerà i rapporti con il Comune,  avranno diritto ad installare delle piccole targhe pubblicitarie, in modo da promuovere l’immagine della propria attività sul territorio.


mercoledì 17 luglio 2019 - 18:56 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Cronaca


Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO

StabiaChannel.it
StabiaChannel TV

I PIÚ VISTI DELLA SETTIMANA