giovedì 24 settembre 2020 - Aggiornato alle 17:31
farmacia san carlo
StabiaChannel.it
farmacia san carlo
Cronaca

Incendio sul Faito, fiamme domate in tarda serata. Fermato il presunto piromane. Fiamme anche a Pozzano


Si tratterebbe di un residente di Moiano che lavora nell'ambito della distribuzione delle bevande agli esercizi commerciali del Faito.

pavidas

Giornata infernale ieri sul Faito. Un ferragosto che i residenti e gli operatori della zona sicuramente ricorderanno a lungo, purtroppo non come una delle tante giornate di festa. Un vasto incendio – come abbiamo raccontato sin dalle prime luci dell’alba di ieri mattina – ha devastato la cima del monte, mettendo in serio pericolo la vita di alcune persone oltre che diverse abitazioni, alberghi e ristoranti del posto.

Un uomo è rimasto ferito nel corso delle operazioni di spegnimento dell'incendio. Ha riportato ustioni sul 40% del corpo mentre cercava di domare le fiamme nei pressi della sua casa.

Le immagini che nel corso della giornata arrivavano dal Faito erano emblematiche di una situazione apparsa subito grave. Immediato è stato l’intervento dei vigili del fuoco e delle protezioni civili del posto. Impegnate anche le forze di polizia municipale dei comuni di Vico Equense e Castellammare di Stabia, i due comuni più interessati dal rogo. Un elicottero antincendio ed un canadair sono stati in volo fino a tarda sera per limitare e – alla fine – domare le fiamme. Chiuse le strade di accesso alla vetta, così come la strada, seppur impraticabile, che collega i boschi di Quisisana di Castellammare con il Faito, utilizzata come percorso di emergenza dai mezzi di soccorso.




Alla fine l’incendio è stato domato ma il bilancio è certamente pesante. Gravi i danni alla boscaglia e duro colpo per la già precaria economia locale, penalizzata anche dalla mancata apertura della Funivia.

Una notizia buona, volendola considerare tale, è quella relativa al fermo di un uomo ieri sera. Sarebbe lui il piromane che avrebbe innescato le fiamme sul Faito. Si tratterebbe di un residente di Moiano che lavora nell'ambito della distribuzione delle bevande agli esercizi commerciali del Faito. Era stato avvistato ieri mattina in giro per i boschi e fermato nel tardo pomeriggio. Sgomento tra i vicani che lo conoscono bene, un insospettabile rispetto a questi tipi di reati.

Intanto, un incendio è divampato nella notte a Pozzano. In particolare, si tratta dell'area difronte al belvedere, immediatamente sotto l'ex collegio delle suore. Anche qui c'è preoccupazione per alcune abitazioni che rischiano di essere raggiunte dalle fiamme


news Faito, fiamme sulla cima del monte. Evacuate alcune abitazioni. Uomo ustionato


Incendio sul Faito, fiamme domate in tarda serata. Fermato il presunto piromane. Fiamme anche a Pozzano

mercoledì 16 agosto 2017 - 08:47 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Cronaca

Pompei - Guasto improvviso alla rete idrica in Via Giuseppe Fucci

Sorrento - Sparato uno stupendo esemplare di barbagianni

Campania - Maltempo, domani allerta arancione

Terzigno e Boscoreale - Trovati in un deposito 2mila capi di abbigliamento e 7mila mascherine contraffatte

Castellammare - Coronavirus, nuovi casi tra il personale del San Leonardo

Campania - Coronavirus, pugno duro di De Luca: obbligo di mascherina per tutta la giornata

Gragnano - Inizio anno scolastico alle porte, preoccupazione per i mezzi di trasporto pubblico

Gragnano - Carabinieri trovano 180 piante di cannabis indica

Castellammare - Non si ferma all'alt della municipale, fermato e denunciato volto noto alle forze dell'ordine



Sponsor
CIL
dg informatica adra bcp poldino farmacia san carlo auto somma somma point Rionero Caffè Futura Costruzioni srl ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO

StabiaChannel.it
StabiaChannel TV

I PIÚ VISTI DELLA SETTIMANA