sabato 18 agosto 2018 - Aggiornato alle 15:42
dginformatica
StabiaChannel.it
dginformatica
Cronaca

Gragnano - Sequestrati beni per 400mila euro al pluripregiudicato Rossano Apicella

Possedeva 4 conti correnti, 6 libretti di deposito al risparmio, 2 appartamenti, 6 motoveicoli e anche una barca

pavidas

Possedeva beni per 400mila euro nonostante la sua detenzione nel carcere di napoletano. La guardia di finanza di Castellammare, però, ha condotto un blitz contro il patrimonio di Rossano Apicella, pluripregiudicato di Gragnano, mettendo tutto sotto sequestro. Nella giornata odierna, le Fiamme Gialle di Castellammare di Stabia con l’ausilio di pattuglie di carabinieri hanno sottratto, ai sensi del “Codice Antimafia", i beni di Apicella - attualmente detenuto presso la casa circondariale di Poggioreale per i reati di spaccio di sostanze stupefacente, rapina, ricettazione, furto, lesioni personali, porto illegale di armi - ritenuto un soggetto socialmente pericoloso. Elemento di spicco della criminalità comune di Gragnano (NA), Rossano Apicella ha manifestato nel corso della sua esistenza un’indole violenta ed una spiccata capacità delinquenziale, rilevatrici della sua pericolosità sociale in quanto dedite ad attività delittuose di ogni genere. Il provvedimento di sequestro e stato emesso dal Tribunale di Napoli - Sezione per l'applicazione delle Misure di Prevenzione - su proposta di questa Procura ed ha riguardato liquidità, beni mobili, immobili in capo al detenuto ed al suo nucleo familiare.


 l Finanzieri di Castellammare di Stabia, valorizzando l'enorme mole di risultanze investigative acquisite nel corso degli anni e sviluppando le correlate indagini di natura economico-patrimoniale, sono riusciti a ricostruire l’intero compendio patrimoniale illecitamente accumulato - oggi in capo ai più stretti familiari - direttamente o indirettamente riconducibile al soggetto, anche attraverso soggetti terzi "prestanome”; di fatto, la sproporzione accertata tra il profilo reddituale dichiarato ed i costi sostenuti dal nucleo familiare nel corso degli anni risulta di circa 680.000 Euro. Tra i beni soggetti a provvedimento di sequestro ai fini della confisca, si segnalano 4 conti correnti, 6 libretti di deposito al risparmio, due unità immobiliari nel centro di Gragnano, 6 motoveicoli ed una imbarcazione da diporto lunga circa 10 metri.


Gli ultimi articoli di Cronaca

lunedì 22 gennaio 2018 - 17:17 | © RIPRODUZIONE RISERVATA



Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi alfa forma Rionero Caffè Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi alfa forma Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO

StabiaChannel.it
StabiaChannel TV

I PIÚ VISTI DELLA SETTIMANA


Archivio Notizie

Seleziona il mese