domenica 8 dicembre 2019 - Aggiornato alle 21:44
adraporte
StabiaChannel.it
adraporte
Cronaca

Faceapp mania: tutti vogliono vedersi da vecchi. Anche lo stabiese Quagliarella


Dal calciatore stabiese ai The Jackal: le foto spopolano sul web.

pavidas

“Vorrei incontrarti tra cent’anni..” Così recitava il testo di una celebre canzone capace di far emozionare migliaia di ascoltatori. Era il 1996 e Ron vinceva il Festival di Sanremo insieme a Tosca proprio con questo brano. Ora, di anni ne sono passati più di venti e quella che sembrava un’audace fantasia si è trasformata in realtà digitale.

Proprio questa settimana migliaia di utenti hanno scaricato sul loro smartphone l’applicazione Faceapp. Usarla è facile: basta mettere il proprio viso in direzione della fotocamera e scattare. Dopo qualche istante eccoci proiettati nel futuro: rughe agli angoli degli occhi e della bocca, occhi più spenti, capelli grigi. Non più l’inno dell’amore eterno cantato da Ron, ma una foto che ci mostra come saremo da vecchi.

Si può usare anche una foto già postata sui social e trasformarla. Oppure prendere una foto di coppia e “vedersi fra 100 anni”.

Le star sono letteralmente impazzite. Tra i primi a postare foto del genere i Ferragnez, la coppia più seguita del web. Chiara Ferragni e Fedez ironizzano sulla vecchiaia e i suoi malanni: “Quello sul mio volto non è un sorriso, è l’ernia del disco.


” Oppure: “Ciao sono Federico, ho 29 anni e quando mi alzo dal divano dico sempre “Oplà”.

Poi tanti calciatori, come lo stabiese Fabio Quagliarella, la cui immagine fa il giro del web con la scritta: “Fantacalcio 2069/2070, Fabio Quagliarella è ancora calciatore, ancora titolare e ancora capocannoniere.”

Celebre anche la parodia del gruppo napoletano The Jackal che ne approfittano per una nuova puntata di “Gay ingenui” che diventa “Anziani ingenui”: “Hanno aperto un nuovo cantiere, ti va di guardarlo insieme? Ma sì dai.”

Poi è il turno dei maghetti di Harry Potter. I commenti più simpatici, però, sono stati quelli degli studenti universitari che, postando una loro foto da vecchi hanno scritto: “Giada, 23 anni, studiare medicina non è per niente stressante” oppure “Francesco, 20 anni, non avrei mai pensato che studiare diritto privato fosse così rilassante.”



Faceapp mania: tutti vogliono vedersi da vecchi. Anche lo stabiese Quagliarella

sabato 20 luglio 2019 - 09:36 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Cronaca


Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO