sabato 20 ottobre 2018 - Aggiornato alle 11:06
adraporte
StabiaChannel.it
adraporte
Cronaca

Castellammare - Villa comunale, ancora una rissa tra baby gang. La polizia ferma due minorenni

Il lungomare ieri sera è stato teatro di un altro violento scontro tra giovanissimi, sedato da una pattuglia presente a presidio in villa. Non si placa però la degenerazione dei più giovani.

pavidas

Il fenomeno delle baby gang continua ad imperversare a Castellammare di Stabia. La villa comunale nella serata di ieri è stata teatro di un violento scontro tra due gruppi di ragazzi, praticamente ttti minorenni, che sono venuti improvvisamente alle mani, colpendo i propri coetanei con violenza a suon di calci e pugni. La rissa, però, stavolta non è passata inosservata e una pattuglia di vigili presente a presidio nei pressi del lungomare è intervenuta per porre fine all'ennesima barbarie che continua a coinvolgere i più giovani, due deu quali sono stati fermati dalle forze dell'ordine.


L'eco del colpo di pistola che il 16enne, appena costituitosi alla giustizia, ha sferrato nei confronti del 19enne Catello all'interno di una sala giochi di Corso Vittorio Emanuele risuona ancora nell'aria, mentre il sangue scorre a fiumi sulle strade di una città dilaniata da un'improvvisa sequenza di agguati e atti criminali che non fa presagire nulla di buono. E preoccupa che spesso i protagonisti non siano “professionisti del male”, bensì le nuove generazioni, oppresse dai cattivi esempi e da un contesto che fatica a compiere il salto di qualità.


Gli ultimi articoli di Cronaca

martedì 23 gennaio 2018 - 11:09 | © RIPRODUZIONE RISERVATA



Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio Scuola Calcio Nicola De Simone ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio Scuola Calcio Nicola De Simone ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO


Archivio Notizie

Seleziona il mese