Cronaca
shareCONDIVIDI

Castellammare - Ripetitore sull'hotel, protestano i residenti del rione Spiaggia

«Hanno montato tre antenne di grosse dimensioni al posto di un ripetitore».

tempo di lettura: 1 min
25/11/2021 09:22:56

«Le radiazioni possono arrecare gravi danni alla salute dei cittadini. Invito pertanto il commissario prefettizio a bloccare l'installazione del ripetitore in attesa di tutti gli accertamenti del caso e, da sindaco, mi batterò per tutelare i diritti degli abitanti del quartiere». Furono queste la parole pronunciate dal sindaco Gaetano Cimmino a maggio 2018 quando prese parte ad una manifestazione di protesta contro l’installazione di un ripetitore per cellulari sull’Hotel Miramare. Oggi i residenti del rione spiaggia si appellano proprio a lui per chiedergli di bloccare una nuova installazione di uno stesso impianto sempre nello stesso punto. «Hanno montato tre antenne di grosse dimensioni al posto di un ripetitore che prevedeva una sola piccola antenna sull’hotel Miramare. Vogliamo sapere dal Comune se sono state fatte tutte le opportune verifiche dal punto di vista paesaggistico e a tutela della nostra salute» chiedono i residenti a Cimmino.

Alcuni residenti pubblicano anche le foto sui social, commentando duramente l’iniziativa e chiamando in causa proprio il primo cittadino stabiese. A questo punto è atteso l’intervento del Comune per i chiarimenti del caso.

Video
play button

Castellammare - I Falò dell'Immacolata sull'arenile

L'accensione dei 3 falò sull'arenile stabiese.

4 ore fa
share
play button

Castellammare - L'accensione dell'albero in villa comunale

4 ore fa
share
play button

Passione Gialloblù, special guest il centrocampista della Juve Stabia Guido Davì

8 ore fa
share
play button

Sospensione dal servizio per violazione obbligo vaccinale, iniziative che si possono intraprendere

05/12/2021
share
Tutti i video >
Cronaca







Mostra altre


keyboard_arrow_upTORNA SU
Seguici