Cronaca
shareCONDIVIDI

Castellammare - Ripartono le scuole, ritornano i genitori incivili ed impuniti

Auto parcheggiate sui marciapiedi e pedoni pericolosamente in strada. Chi deve intervenire?

tempo di lettura: 1 min
di sr
26/01/2021 13:12:50

Riprendono le lezioni e ritorna l’incivile prassi di parcheggiare le auto sui marciapiedi. E’ quanto accade ancora in via Gabriele D’Annunzio dove i genitori, per prendere i propri figli all’uscita da scuola, non trovano meglio da fare se non parcheggiare la propria auto sul marciapiede. Inutile dire che restano impuniti perché altrimenti si guarderebbero bene dal farlo dopo aver ricevuto una salata multa.

E dire che oggi la giornata è soleggiata, non piove. Eppure, l’incivile genitore deve posizionare la propria auto a pochi metri dal cancello della Bonito-Cosenza. In questo modo, oltre a distruggere gli stessi marciapiedi, si ostruisce il passaggio dei pedoni costretti a camminare al centro della carreggiata.

Sarebbe ora che – nell’impossibilità di prevedere la presenza fisica della polizia municipale - si utilizzassero le immagini delle telecamere di sicurezza poste proprio all’esterno degli istituti scolastici per multare queste persone. Perché ormai è chiaro che se non si interviene con le multe certa gente non si convincerà a rispettare le regole.

Video
play button

Juve Stabia - Le parole di mister Padalino dopo la vittaria sul Palermo

Il tecnico delle vespe analizza il match contro il Palermo.

07/03/2021
share
play button

Juve Stabia - Le parole di mister Padalino dalla Sicilia

06/03/2021
share
play button

Castellammare - L'impatto del Covid-19 sugli sport minori

05/03/2021
share
play button

Campania - Coronavirus, De Luca annuncia la zona rossa: «Questo livello di contagio non si può più r

05/03/2021
share
Tutti i video >
Cronaca







Mostra altre


keyboard_arrow_upTORNA SU
Seguici