mercoledì 19 febbraio 2020 - Aggiornato alle 11:26
dginformatica
StabiaChannel.it
dginformatica
Cronaca

Castellammare - Rapicano svela i segreti dei D'Alessandro, ora a Scanzano si teme lo Stato


Nuovi guai per i principali esponenti della cosca

pavidas

I pentiti inguaiano il clan D'Alessandro di Castellammare di Stabia. Proprio coloro che in passato sono stati a stretto contatto con i principali esponenti della cosca, ora stanno raccontando tutti i segreti di Scanzano all'Antimafia. Lo hanno fatto già Renato Cavaliere e Salvatore Belviso che hanno permesso agli inquirenti di costruire due mega inchieste, quella Tsunami e Olimpo che ora si stanno concludendo nelle aule del Tribunale. Ma da qualche mese lo sta facendo anche Pasquale Rapicano che, dopo essere stato arrestato, ha deciso di collaborare con le forze dell'ordine cercando di fare luce su quanto successo negli ultimi anni nel mondo criminale di Castellammare di Stabia. Omicidi (particolarmente quello di Antonio Fontana ad Agerola), alleanze ma anche divisioni ed eventuali rivalità: tutto potrebbe essere svelato. Il timore che Rapicano iniziasse a parlare era molto forte nel quartier generale dei D'Alessandro.


Poche settimane prima dell'arresto, quando arrivò la conferma dell'ergastolo per l'omicidio Scelzo, il killer sarebbe stato convocato dai ras per discutere della situazione. Ma il clan non era a conoscenza che Rapicano aveva già avviato i contatti con le forze dell'ordine. Per questo motivo a Scanzano iniziano seriamente a tremare: la cosca ora controllata probabilmente da Teresa Martone potrebbe essere nuovamente colpita e questa volta, con tutti i ras in carcere, salvo Enzo D'Alessandro, decapitata definitivamente. E questo sicuramente è uno degli obiettivi principali delle forze dell'ordine che negli ultimi anni hanno dato inizio ad una dura lotta contro i clan attivi nell'area stabiese. Dopo aver colpito i Cesarano, con diverse ordinanze a carico di Luigi Di Martino o' profeta, ora l'obiettivo dell'Antimafia è depennare la cosca di Scanzano e liberare definitivamente la città di Castellammare di Stabia.



Castellammare - Rapicano svela i segreti dei D'Alessandro, ora a Scanzano si teme lo Stato

domenica 9 febbraio 2020 - 13:45 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Cronaca


Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO