venerdì 19 ottobre 2018 - Aggiornato alle 09:43
bcp
StabiaChannel.it
bcp
Cronaca

Castellammare - Pesca alla foce del rivo Cannetiello? Speriamo di no

È quanto appare nella foto allegata: due pescatori a bordo di una piccola barca sono appena "salpati" e già hanno gettato in acqua la rete per fare la loro battuta di pesca.

pavidas

Pescatori in azione a due passi dal rivo Cannetiello? È quanto appare nella foto allegata: due pescatori a bordo di una piccola barca sono appena "salpati" e già hanno gettato in acqua la rete per fare la loro battuta di pesca. La speranza è che non sia proprio così perché forse i due pescatori non si rendono conto di essere proprio dove vengono sversate le acque reflue dal rivo Cannetiello. Uno dei rivi che sversa continuamente liquami in mare, che convoglia tutte le acque reflue delle abitazioni non allacciate alla rete fognaria.


Si parla di scarichi che giungono dai comuni dei monti Lattari attraverso il torrente Vernotico. Insomma una delle cause principali dell'inquinamento dello specchio d'acqua del litorale stabiese sul tratto della villa comunale e del porto. Ed allora il mare in quel tratto non è balneabile (seppure in tanti nei giorni di caldo afoso fanno il bagno sprezzanti del divieto) e speriamo che i pescatori evitino almeno di "catturare" nella loro rete pesci, che poi venderanno al pubblico, proprio in corrispondenza del rivo Cannetiello.


Gli ultimi articoli di Cronaca

lunedì 28 maggio 2018 - 07:08 | © RIPRODUZIONE RISERVATA



Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio Scuola Calcio Nicola De Simone ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio Scuola Calcio Nicola De Simone ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO


Archivio Notizie

Seleziona il mese