giovedì 28 maggio 2020 - Aggiornato alle 19:22
adraporte
StabiaChannel.it
adraporte
Cronaca

Castellammare - Paziente con sintomi sospetti arriva in cardiologia, infermieri in rivolta


Ancora caos al San Leonardo.

pavidas

Un paziente con sintomi sospetti è stato ricoverato nel reparto di cardiologia senza le dovute misure di sicurezza. È quanto accaduto all'ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia dove continua a regnare il caos in questo periodo di emergenza nazionale per il coronavirus. Secondo quanto si apprende, l'uomo lamentava, oltre ai problemi cardiaci, febbre e problemi respiratori, sintomi che ricordano il Covid-19. Nonostante ciò è stato ricoverato in reparto evitando il percorso che solitamente devono compiere i cittadini che giungono in un normale pronto soccorso.


All'interno del San Leonardo il pre triage non funziona come dovrebbe e a risentirne sono gli operatori che ogni giorno lavorano all'interno del nosocomio. Gli infermieri all'interno della struttura ospedaliera sono sul piede di guerra ed hanno già avvertito la Direzione Sanitaria minacciando azioni legali. Il tutto mentre ormai è ufficiale il trasferimento del direttore Mario Muto che sarà sostituito da Rosa Santarpia la quale avrà il duro compito di mettere in ordine l'ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia.



Castellammare - Paziente con sintomi sospetti arriva in cardiologia, infermieri in rivolta

venerdì 10 aprile 2020 - 16:56 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Cronaca


Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè Futura Costruzioni srl ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO