sabato 21 luglio 2018 - Aggiornato alle 07:39
bcp
StabiaChannel.it
bcp
Cronaca

Castellammare - Panico in via Bonito: vigilante 42enne torna a casa e si suicida. Soffriva di depressione

Indaga sul caso la polizia di Stato. Secondo una prima ricostruzione, l'uomo sarebbe tornata a casa e si sarebbe suicidato

pavidas

Attimi di panico questa mattina in via Bonito, a Castellammare. Un vigilante, 42enne, marito di una commerciante di via Roma, molto conosciuto nella zona e al centro città, si è suicidato con la propria pistola sparandosi un colpo in bocca. Sul posto giunte immediatamente le forze dell'ordine e i medici del 118 ma per l'uomo non c'era più nulla da fare. La Polizia di Stato, agli ordini del dirigente Paolo Espoito, indaga sul caso.


Si sta tentando di scoprire le motivazioni del folle gesto che ha sconvolto un intero quartiere. Secondo una prima ricostruzione, il 42enne negli ultimi tempi viveva in un leggero stato di depressione ed avrebbe deciso così di togliersi la vita. Sotto shock la moglie dell'uomo che, secondo quanto si apprende, era appena uscita di casa per accompagnare i bambini a scuola. La Procura di Torre Annunziata ha deciso di aprire un'inchiesta.


Gli ultimi articoli di Cronaca

martedì 24 aprile 2018 - 11:12 | © RIPRODUZIONE RISERVATA



Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi alfa forma Rionero Caffè Futura Costruzioni srl Scuola Calcio Nicola De Simone Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi alfa forma Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl Scuola Calcio Nicola De Simone Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO


Archivio Notizie

Seleziona il mese