lunedì 16 settembre 2019 - Aggiornato alle 20:47
farmacia san carlo
StabiaChannel.it
farmacia san carlo
Cronaca

Castellammare - Michele Savastano ancora in coma, il messaggio della fidanzata: «Ti prego, svegliati»


La ragazza lancia un messaggio al suo futuro sposo su Facebook: «Sei tutta la mia vita»

pavidas

«Il mio cuore è lì con te, non ti ha mai abbandonato. Ti prego svegliati e fa che ritorni tutto come prima: tu per me sei vita». E' questo il messaggio che Pina Di Nola, la fidanzata e futura sposa di Michele Savastano, ha lanciato su Facebook dopo quasi una settimana dal terribile incidente di Vico Equense della notte fra l'11 e il 12 agosto. Il ragazzo è ancora in coma all'ospedale Cardarelli di Napoli dopo essere stato sottoposto a due interventi chirurgici alla testa. I medici stanno diminuendo i farmaci e stanno provando a svegliarlo ma non ci sono novità sulle sue condizioni. Una storia tragica che sta tenendo con il fiato sospeso l'intera città di Castellammare che nelle ultime ore si sta stringendo intorno alle due famiglie coinvolte nel sinistro. Sono centinaia i messaggi di supporto sia per Michele Savastanno che per Pina Di Nola la quale ha provatto a sfogarsi sui social. Un messaggio d'amore per il suo futuro sposo pubblicato ieri mattina con la speranza che possa arrivargli, possa dargli la forza per risvegliarsi dal coma.

I due dovevano sposarsi il prossimo 26 agosto.


La notte fra l'11 e il 12 agosto erano a Vico Equense per una passeggiata dopo la partita della Juve Stabia. Michele, tifosissimo delle vespe, aveva raggiunto la costiera insieme alla sua fidanzata quando sono stati travolti sulle strisce pedonali da un giovane 20enne. Quest'ultimo era alla guida di uno scooter per il quale non aveva la patente ed inoltre è risultato positivo al test anti droga. Secondo la ricostruzione definitiva delle forze dell'ordine, Michele e Pina stavano attraversando la strada quando la moto li ha colpiti. Un violento impatto che ha causato una grave ferita alla testa per il 27enne, una frattura del bacino per la giovane e ferite lievi invece per il centauro. Le condizioni di Michele Savastano sono apparse subito gravi tanto che è stato ordinato il trasferimento al Cardarelli di Napoli dove poi è stato operato. Da una settimana si attende il risveglio del giovane mentre amici e familiari si sono rifugiati nella preghiera. E' stato infatti anche organizzato un piccolo pellegrinaggio a Pompei per chiedere l'aiuto della Santa Vergine.



Castellammare - Michele Savastano ancora in coma, il messaggio della fidanzata: «Ti prego, svegliati»

martedì 20 agosto 2019 - 10:04 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Cronaca


Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO