sabato 22 settembre 2018 - Aggiornato alle 18:41
adraporte
StabiaChannel.it
adraporte
Cronaca

Castellammare - Lavori al viadotto San Marco, si parte l'11 settembre: ecco come cambia il piano traffico

Quasi trenta agenti della polizia municipale saranno in servizio per ridurre i disagi. I lavori dureranno 90 giorni

pavidas

Inizieranno il prossimo 11 settembre i lavori di manutenzione ordinaria al viadotto San Marco. Saranno 90 giorni di disagi per i cittadini di Castellammare ma anche per semplici turisti e pendolari che dovranno affrontare la chiusura notturna della SS145. Per fronteggiare le problematiche, dopo una riunione in Prefettura alla quale hanno preso parte tutti gli Enti interessati, è nata una convenzione fra i Comuni di Castellammare di Stabia, Gragnano, Vico Equense, Piano di Sorrento, Sorrento e Massa Lubrense per fornire agenti di polizia municipale utili a smistare il traffico. In totale arriveranno otto volanti dagli Enti costieri nel territorio stabiese che si aggiungeranno ai caschi bianchi già in organico nella città delle acque. La convenzione è stata approvata dalla giunta Cimmino e sarà firmata domani in Prefettura. Gli agenti saranno in servizio in viale delle Puglie e lungo il viale Europa, soprattutto al mattino e per gestire l'enorme mole di veicoli che dovranno transitare per il centro di Castellammare. I lavori avranno inizio il prossimo 11 settembre e, secondo quanto previsto dall'Anas, avranno durata di 90 giorni. La chiusura è prevista dalle 22 alle 6 del mattino.

E' stato varato anche un piano traffico alternativo con l'istituzione del senso unico ad anello privilegiando il transito in direzione Napoli sul viadotto a partire dalle 6 del mattino, con divieto per mezzi con peso superiore a 7 tonnellate e mezzo non adibiti a persone.


Piano traffico che è stato approvato da tutti i Comuni e ovviamente anche dall'Anas. Il Comune di Castellammare, tuttavia, in particolari giornate si riserva la possibilità di invertire il senso di marcia in via Quasimodo e via Pascoli (traverse del Viale Europa) e di imporre l'obbligo di svolta alle auto provenienti da via Tavernola lungo viale Libero D'Orsi (come accade già durante le partite casalinghe della Juve Stabia). Ed è proprio che eventuali partite notturne della Juve Stabia che potrebbero esserci maggiori ripercussioni sulla viabilità di Castellammare. I disagi per gli stabiesi saranno enormi: autobus, camion e auto saranno costrette ad utilizzare il centro città per raggiungere la penisola sorrentina. Si preannunciano giornate difficili lungo il viale Europa e viale delle Puglie con i disagi che potrebbero interessare anche Scanzano. Ma i lavori al viadotto sono estremamente importanti.


Gli ultimi articoli di Cronaca

domenica 9 settembre 2018 - 12:27 | © RIPRODUZIONE RISERVATA



Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi alfa forma Rionero Caffè Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi alfa forma Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO


Archivio Notizie

Seleziona il mese