sabato 17 agosto 2019 - Aggiornato alle 20:07
bcp
StabiaChannel.it
bcp
Cronaca

Castellammare - «La mia barca è plastic free», anche il ministro all'Ambiente Costa attacca il giovane stabiese


Per il ragazzo 500 euro di multa comminati dalla Capitaneria di Porto

pavidas

Non si placano le polemiche dopo il video del ragazzo stabiese che ha lanciato nel mare del Cilento una bottiglia di plastica. Il giovane, già identificato e denunciato dalla Capitaneria di Porto, ha subito prima l'attacco del consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli e poi del sindaco di Castellabbate Costabile Spinelli. Quest'ultimo ha infatti dichiarato: «Chiederò di incontrare personalmente questo cafone per complimentarmi con lui. Il nostro mare va rispettato e chi non ha intenzione di farlo può starsene anche a casa!». A distanza di qualche ora è arrivata anche la dura reazione del ministro all'Ambiente Sergio Costa che, dopo aver visto il video, ha spiegato: «Nelle scorse ore, questa persona ha voluto esprimere sui social il suo modo di NON tutelare i mari, prendendo in giro la campagna #PlasticFree per la riduzione della plastica usa e getta e lanciando in mare un flacone in plastica, ridendo e scherzando.


Tra l’altro, in uno degli specchi di mare più belli d’Italia, antistante il parco del Cilento. Ringrazio il consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli per aver segnalato questo atto. Appena ho visto il video mi sono attivato con la Capitaneria di Porto (a cui vanno i miei ringraziamenti) e questa mattina questa persona è stata denunciata alla Procura della Repubblica».

Il giovane studente universitario stabiese è stato multato dalla Capitaneria di Porto con una sanzione di 500 euro. Il giovane era stato denunciato dal consigliere regionale Borrelli subito dopo la pubblicazione del video e a nulla sono valse le sue scuse. Sempre su Instagram, il ragazzo aveva mostrato la bottiglia di plastica che aveva lanciato in acqua dicendo: «Era uno scherzo. Ho subito raccolto il flacone. Prima di commentare molti dovrebbero informarsi». Tutto ciò non è bastato per evitare la sanzione.


martedì 13 agosto 2019 - 11:28 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Cronaca


Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO

StabiaChannel.it
StabiaChannel TV

I PIÚ VISTI DELLA SETTIMANA