lunedì 6 luglio 2020 - Aggiornato alle 23:57
adraporte
StabiaChannel.it
adraporte
Cronaca

Castellammare - Infortunio sul lavoro sfiorato in Fincantieri, sindacati sul piede di guerra


Solamente pochi giorni fa un operaio scivolò ferendosi all'addome. Ora un ribaltamento nell'officina ha messo in pericolo diversi lavoratori

pavidas

Infortunio sul lavoro sfiorato in Fincantieri, i sindacati attaccano nuovamente l'azienda. È quanto successo ieri nell'indotto di via Brin a Castellammare di Stabia dove nell'area officina si è verificato un ribaltamento che solo per fortuna non ha visto il coinvolgimento di nessun operaio che stava lavorando. Un rischio enorme per le tute blu che hanno chiesto ai sindacati maggiori tutele. Le sigle Fiom e Fails hanno così scritto un nuovo comunicato duro contro l'azienda chiedendo una quanto ormai necessaria messa in sicurezza del cantiere che nelle ultime settimane ha visto già due infortuni sul lavoro.


I sindacati a questo punto interrogano Fincantieri: «Perchè l'area non è stata messa in sicurezza dopo le nostre segnalazioni? Forse per velocizzare le lavorazioni vista la continua pressione dirigenziale per rispettare a tutti i costi i tempi di consegna?». Solitamente la società è sempre corsa ai ripari dopo le segnalazioni dei dipendenti ma in questo caso tutto è ancora fermo nonostante le denunce di pochi giorni fa. E per questo i sindacati hanno nuovamente sollecitato i delegati alla sicurezza per far rispettare i protocolli.



Castellammare - Infortunio sul lavoro sfiorato in Fincantieri, sindacati sul piede di guerra

martedì 2 giugno 2020 - 11:15 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Cronaca


Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè Futura Costruzioni srl ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO