sabato 20 luglio 2019 - Aggiornato alle 18:37
Gori spa
StabiaChannel.it
Gori spa
Cronaca

Castellammare - Furto di corrente elettrica, arrestato il titolare di una pescheria


Il 54enne è accusato di aver evaso circa 4mila euro di bollette per la sua attività commerciale a Santa Caterina.

pavidas

Il titolare di una pescheria situata nella zona di Santa Caterina è stato arrestato ieri in un'operazione condotta dai carabinieri della compagnia di Castellammare, in collaborazione con i tecnici dell'Enel. L'uomo, un 54enne del posto, avrebbe sottratto energia elettrica di proprietà comunale per rifornire di corrente il suo esercizio commerciale. L'irruzione dei militari ha portato a galla il sistema di collegamenti attraverso cui il locale si allacciava alla rete pubblica.

A notare le anomalie era stata la stessa società elettrica, riuscita successivamente a mettersi in contatto con le forze dell'ordine per effettuare una verifica della situazione.


I controlli dei carabinieri hanno inoltre evidenziato come la pescheria non risultasse nemmeno censita al catasto, un particolare non da poco che - nei fatti - non avrebbe nemmeno potuto permettere al proprietario l'allacciamento di un'utenza regolare.

Probabilmente per questo il 54enne ha scelto di ricorrere a 'metodi alternativi' che non gli hanno tuttavia impedito di finire in manette con l'accusa di furto aggravato. Secondo le stime dell'Enel, il quantitativo di corrente pubblica sottratta ammonterebbe a circa 4mila euro. Parafrasando un antico detto popolare, si potrebbe dire che anche in questo caso il risparmio non si è trasformato in guadagno.


domenica 5 maggio 2019 - 12:48 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Cronaca


Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO