Cronaca
shareCONDIVIDI

Castellammare - Festa scudetto Napoli, in villa attese 2500 persone

Due maxischermi sul lungomare. Divieto di vendita di bevande alcoliche in vetro.

tempo di lettura: 1 min
01/06/2023 14:44:27

In occasione dei festeggiamenti per il terzo scudetto della Società Calcio Napoli che si terranno nello Stadio D.A. Maradona di Napoli a partire dalle ore 21.00 di domenica 4 giugno 2023, il Comune di
Castellammare di Stabia ha aderito alla visione pubblica dell’evento su maxischermo con la conseguente adozione di particolari provvedimenti atti a tutelare la sicurezza e l’ordine pubblico. La visione dell’evento avverrà, con inizio alle ore 21, su 2 maxischermi, ubicati sul Lungomare Garibaldi all’altezza dell’anfiteatro posto a margine dell’arenile, nella zona della c.d. banchina “Zi Catiell”.

Sarà transennata l’area oggetto della manifestazione per consentire l’accesso stimato di 2500 persone. Un temporaneo dispositivo di traffico prevede, nel tratto di Corso Giuseppe Garibaldi compreso tra
l’intersezione con Via Gaeta e tra quella con Piazza Principe Umberto, dalle ore 17.00 e fino a cessata esigenza per motivi di ordine pubblico, il DIVIETO DI SOSTA VEICOLARE CON RIMOZIONE FORZATA;
dalle ore 18.00 e fino a cessata esigenza per motivi di ordine pubblico, il DIVIETO DI TRANSITO VEICOLARE. Predisposta ordinanza di divieto di somministrazione di bevande alcoliche e di altre bevande in
contenitori di vetro dalle ore 16.00 di domenica 4 Giugno alle ore 04.00 di lunedì 5 giugno 2023.

Video
play button

astellammare - Vicinanza si insedia, a Palazzo Farnese la proclamazione degli eletti

«Dobbiamo lavorare su un doppio binario: quotidianità e progettualità. Bisogna restituire a Castellammare i suoi asset».

14/06/2024
share
play button

Castellammare - Sport e inclusione sociale, Elefante: «Basta polemiche, parliamo del futuro»

05/06/2024
share
play button

Castellammare - Processione del Corpus Domini

02/06/2024
share
play button

Castellammare - Ruotolo: «La lista del PD è pulita»

02/06/2024
share
Tutti i video >
Cronaca







Mostra altre


keyboard_arrow_upTORNA SU
Seguici