Cronaca
shareCONDIVIDI

Castellammare - Esplosione del mercato immobiliare, prezzi in aumento

Sfide per giovani e mercato degli affitti.

tempo di lettura: 3 min
di Jacopo De Vivo
21/04/2024 13:33:35

Il fulcro della costa sorrentina, Castellammare di Stabia, è attualmente al centro di un vivace boom nel settore immobiliare, caratterizzato da un rapido aumento dei prezzi delle case che sta mettendo a dura prova sia i potenziali acquirenti che gli inquilini. Secondo i dati forniti dalle principali agenzie immobiliari, come Idealista e Immobiliare.it, il prezzo medio degli immobili in vendita nel comune campano ha subito un'impennata significativa, raggiungendo la cifra impressionante di 2.570€ al metro quadro nel mese di marzo 2024. Tale cifra segna un netto divario rispetto alla media provinciale, attestata a € 2.292 al metro quadro, mettendo in luce la crescente richiesta di proprietà nella regione.
Ma non è solo il mercato degli acquisti a subire le conseguenze di questa rapida ascesa dei prezzi. Anche il mercato degli affitti è fortemente influenzato da questa tendenza, con costi che oscillano intorno ai 12-13€ al metro quadro. Questo panorama rende estremamente difficile per giovani coppie, famiglie a reddito medio e lavoratori autonomi trovare soluzioni abitative accessibili, limitando così le opportunità di insediamento e alimentando una sorta di stagnazione demografica che potrebbe avere ripercussioni a lungo termine sull'economia locale.

Ma qual è la causa di questo improvviso e accentuato boom immobiliare? Oltre alla bellezza naturale e alla posizione strategica della città, che la rendono una destinazione sempre più allettante per chi desidera vivere sulla costa sorrentina, essendo da sempre il crocevia tra la precedentemente citata costiera e quella amalfitana c'è un altro elemento da considerare: l'aumento esponenziale dell'offerta turistica.

Negli ultimi anni, Castellammare di Stabia ha visto una crescente affluenza di turisti, attratti dalle sue spiagge, dai suoi paesaggi mozzafiato e dalla sua ricca offerta culturale. Di conseguenza, molti proprietari di immobili hanno preferito indirizzare le loro proprietà verso il settore dell'ospitalità turistica anziché quello residenziale, riducendo ulteriormente l'offerta disponibile per i residenti permanenti e alimentando così ulteriormente l'aumento dei prezzi. Si sono registrati significativi aumenti sulle licenze per l'apertura di strutture ricettive rispetto ai due anni precedenti.
Questa situazione pone una serie di sfide cruciali per la comunità di Castellammare di Stabia e per le autorità locali. È fondamentale trovare un equilibrio tra lo sviluppo turistico della città e la necessità di garantire un'abitazione dignitosa e accessibile per i residenti locali. Politiche abitative mirate potrebbero rappresentare una soluzione, incoraggiando la costruzione di nuove unità abitative a prezzi accessibili e regolamentando l'uso degli immobili a fini turistici.

Tuttavia, l'aumento dei prezzi delle case potrebbe essere ulteriormente alimentato da progetti futuri come l'implemento delle terme vecchie e lo sviluppo dell'area nord del porto turistico. Inoltre, il miglioramento della balneabilità del lungomare della villa potrebbe rendere la zona ancora più attraente per investitori e acquirenti.

In conclusione, il boom immobiliare a Castellammare di Stabia rappresenta una sfida complessa che richiede un approccio olistico e un impegno coordinato da parte delle autorità locali, degli attori del settore immobiliare e della comunità nel suo complesso. Affrontare questa sfida in modo efficace non solo garantirà un futuro sostenibile per la città, ma permetterà anche di preservare il suo carattere unico e la sua bellezza senza tempo per le generazioni future.

Video
play button

Castellammare - Catello Parmentola, giovane stabiese in campo. Ecco il suo programma

Uno dei volti nuovi di questa campagna elettorale. Nella lista con Forza Italia a sostegno del candidato sindaco Mario D’Apuzzo, Catello Parmentola – giovane Maresciallo dell’Arma dei Carabinieri – ha deciso di non restare a guardare  e provare a dare un suo contributo fattivo allo sviluppo della sua città, Castellammare di Stabia.

8 ore fa
share
play button

Castellammare - Sgomberate le 9 famiglie al Savorito, le testimonianze

21/05/2024
share
play button

Castellammare - Primi appuntamenti politici in villa comunale, inizia Futuro Democratico Riformista

20/05/2024
share
play button

Castellammare - Il Ministro Abodi assiste al varo e partecipa ad un convegno in città

18/05/2024
share
Tutti i video >
Cronaca







Mostra altre


keyboard_arrow_upTORNA SU
Seguici