Cronaca
shareCONDIVIDI

Castellammare - Dopo il falò strada ripulita dalla cenere e dai residui

«Questa è la civiltà che sto perorando da una settimana».

tempo di lettura: 1 min
10/12/2022 09:39:51

Dopo sole 24 ore non c’è più traccia dei residui del falò accesso in Piazza Fontana Grande all’alba del 8 dicembre. Le stesse persone che si sono date da fare per preparare ed accendere il grande ceppo dell’Immacolata – attendendo che le forze dell’ordine lasciassero le loro postazioni di controllo – hanno rimosso la cenere e tutti i residui del falò ripulendo la sede stradale senza quindi lasciare alcun segno o danno. «Questa è la civiltà che sto perorando da una settimana – dice Laura – Dopo il falò la pulizia della strada. Bravi some sempre». «Spero facciano altrettanto in altri punti della città dove hanno acceso i falò» commenta un’altra donna. «Questa è la strada giusta per portare avanti le tradizioni. Spero che l’esempio venga seguito da tutti i rioni. In questo modo c’è la possibilità che anche le autorità siano più permissive nei confronti di chi, con caparbietà ed abnegazione, ci tiene affinchè questa antica usanza continui a vivere in futuro». Questo è il messaggio di augurio di un cittadino.

Video
play button

Castellammare - A Moscarella sequestrata una pistola gettata da una finestra

Operazione della Guardia di Finanza che sequestra anche 200 grammi di stupefacenti. Perquisizioni in diverse abitazioni.

24/01/2023
share
play button

Castellammare - 'Difendiamo e rilanciamo la nostra città', l'appello ai cittadini per animare un dib

21/01/2023
share
play button

Castellammare - Varato il troncone della Explora II

20/01/2023
share
play button

Castellammare - San Catello, il Santo Patrono ritorna in Fincantieri e al Centro Antico

19/01/2023
share
Tutti i video >
Cronaca







Mostra altre


keyboard_arrow_upTORNA SU
Seguici