lunedì 16 settembre 2019 - Aggiornato alle 20:47
adraporte
StabiaChannel.it
adraporte
Cronaca

Castellammare - Decreto sicurezza, Bobbio punge: «Ancora troppe targhe estere in città»


L'ex sindaco stabiese contro l'applicazione della misura imposta dal governo: «Tre auto straniere in 15 metri, cosa fanno le forze dell'ordine?»

pavidas

Decreto sicurezza, Castellammare si riscopre 'in fallo' per quanto riguarda i veicoli con targa straniera presenti sul territorio. La segnalazione delle ultim'ora è arrivata direttamente da uno stabiese d'eccezione, ossia dall'ex sindaco Luigi Bobbio, che nel pomeriggio non ha mancato di sottolineare come per le vie della città non sia raro notare ancora auto non reimmatricolate in Italia malgrado l'entrata in vigore del provvedimento fortemente voluto dal ministro degli Interni Matteo Salvini.

«Tre auto illegalmente intestate ad italiani ancora con targhe straniere in meno di quindici metri - tuona Bobbio nel suo intervento sui social -. Eppure c'è una legge in vigore che sanziona pesantemente tale illegalità. Castellammare di Stabia ne è piena - prosegue prima di rivolgere la propria attenzione verso l'operato delle forze dell'ordine -. Che fanno polizia municipale e guardia di finanza stabiesi?».


In verità nei mesi scorsi proprio i caschi bianchi aveva provveduto alla rimozione e al sequestro di alcuni mezzi pizzicati in sosta per le principali vie del centro. Non abbastanza, evidentemente, per arginare del tutto il fenomeno.

Nelle more del decreto approvato in primavera alle Camere, è infatti previsto il divieto per i residenti nel nostro paese di circolazione a bordo di auto con targa estera. Questi veicoli hanno avuto una stretta notevole in quanto gli intestatari stranieri dovranno provare di non essere residenti in Italia, o di esserlo comunque da meno di 60 giorni. Questa fattispecie è alquanto pacifica, ma si scontra con la libertà di circolazione dei mezzi e persone nell'ambito del territorio dell'Unione Europea. Il testo cercherebbe in questo modo di porre un argine all'eccessivo uso di persone straniere prestanome.


news Pugno duro contro gli stranieri, ai vigili il compito di identificarli e sanzionare quelli fuorilegge


Castellammare - Decreto sicurezza, Bobbio punge: «Ancora troppe targhe estere in città»

venerdì 23 agosto 2019 - 19:02 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Cronaca


Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO