mercoledì 3 giugno 2020 - Aggiornato alle 21:30
adraporte
StabiaChannel.it
adraporte
Cronaca

Castellammare - Compleanno in riva al mare. Il conto lo paga la città


Uno scempio che grida vendetta. «Usate le telecamere e punite i responsabili».

pavidas

Il compleanno? SI festeggia in riva al mare, davanti ad un panorama mozzafiato, all’aria aperta e senza pagare il coperto. Ma il conto, alla fine, lo paga la città e la sua immagine.

E’ quanto accade in villa comunale a Castellammare di Stabia dove, sulle sedute rivolte verso l’arenile, questa mattina lo scempio era sotto gli occhi di tutti. Bottiglie di spumante, piatti di plastica con ancora resti di torta, confezioni di dolci, bicchieri e tanti altri rifiuti. I resti di un festino consumato ieri sera sul lungomare stabiese svolto da persone incivili e senza rispetto per il luogo in cui si trovavano.




Uno scempio vero e proprio contro il quale in tanti hanno chiesto alle forze dell’ordine di intervenire, individuando e punendo i responsabili. Si tratta di un danno all’immagine della città che non può passare impunito. In villa comunale ci sono tante telecamere di sicurezza, ed è proprio all’uso di tali immagini che i cittadini chiedono di ricorrere per individuare gli incivili irresponsabili e punirli. «Magari facendoli venire a pulire sotto gli occhi dei passanti. Così li possiamo vedere in faccia queste persone».



Castellammare - Compleanno in riva al mare. Il conto lo paga la città

venerdì 22 maggio 2020 - 08:37 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Cronaca


Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè Futura Costruzioni srl ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO