giovedì 18 luglio 2019 - Aggiornato alle 20:20
bcp
StabiaChannel.it
bcp
Cronaca

Castellammare - Caso Secret, l'agenzia di vigilanza: «Nessuna istanza fallimentare per Sint»


L'azienda è creditrice di 48mila euro nei confronti della controllante delle terme: «Presentato solo un decreto ingiuntivo».

pavidas

Un mese di tempo e 48mila euro da pagare, come previsto dalla sentenza del Tribunale di Torre Annunziata. E' questa la grana di carattere economico - l'ennesima - di cui si dovrà occupare il commissario liquidatore della Sint Vincenzo Sica. Sulla società controllante delle terme di Castellammare di Stabia potrebbe infatti abbattersi una scure pesante, le cui origini sono da ricercare in un contratto firmato e quanto pare mai liquidato nel 2017.

Secondo l'accordo, poi prorogato per altri 4 mesi, la strutture stabiesi si sarebbero avvalse di un'apposita agenzia di vigilanza privata, la Secret. Servizio regolarmente svolto, ma la cui retribuzione non sarebbe mai avvenuta. Disputa da dirimere quindi nella aule dei tribunali, con i togati oplontini che si sono schierati dalla parte della ditta appaltatrice nel 2018. Ad oggi, tuttavia, la società non avrebbe mai ricevuto alcuna spettanza.




Il decreto ingiuntivo, come ha tuttavia precisato la stessa Secret a Stabia Channel, non si tramuterà in istanza di fallimento: «Prendiamo le distanze dalle ricostruzioni in cui si sostiene che suddetta società abbia proposto l'istanza fallimentare nei confronti della Sint. La società Secret, pertanto, nella speranza che la Sint possa far fronte a tutti gli impegni economici assunto nel corso del tempo, si dichiara fiduciosa che tutto possa essere risolto quanto prima».

Rischio scongiurato dunque anche il Comune di Castellammare di Stabia, che nell'eventualità del fallimento della Sint si troverebbe a fronteggiare una perdita pecuniaria potenzialmente devastante per le casse pubbliche di palazzo Farnese. Da capire, nel frattempo, quale sarà la politica che adotterà il commissario liquidatore Sica per saldare quest'ulteriore debito.


sabato 15 giugno 2019 - 14:40 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Cronaca


Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO