venerdì 19 aprile 2019 - Aggiornato alle 20:28
Gori spa
StabiaChannel.it
Gori spa
Cronaca

Castellammare - Caffè stoccato in struttura priva di autorizzazione, sequestrate 9,6 tonnellate a ditta di import-export


Operazione condotta dai carabinieri del reparto tutela agroalimentare. Diffidato il titolare della ditta. 

pavidas
   Immagine dal web non collegata alla notizia

I Carabinieri del Reparto Tutela Agroalimentare (R.A.C.) di Salerno, in collaborazione con personale dell’A.S.L. di Castellammare di Stabia, in provincia di Napoli, presso un deposito di una ditta import-export operante nel commercio all’ingrosso di caffè, hanno sequestrato 9,6 tonnellate di caffè verde colombiano, per un valore complessivo di 22mila euro, poiché stoccate in una struttura priva di registrazione sanitaria.




Nel corso dell’ispezione sono state accertate irregolarità in materia sanitaria, quali manipolazione del prodotto non autorizzata ed assenza del manuale di autocontrollo HACCP, che hanno condotto al divieto di commercializzazione del caffè ed alla diffida del titolare.


mercoledì 20 marzo 2019 - 08:34 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Cronaca


Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO


Archivio Notizie

Seleziona il mese