lunedì 20 novembre 2017 - Aggiornato alle 11:59
bcp
StabiaChannel.it
bcp
Cronaca

Castellammare - Ancora amianto ed altri rifiuti pericolosi abbandonati a Quisisana

Nonostante le diverse operazioni di pulizia promosse dall'amministrazione comunale, sono stati abbandonati nuovi rifiuti pericolosi proprio all'interno dei boschi.

pavidas

Quisisana continua ad essere una discarica abusiva. Nonostante le diverse operazioni di pulizia promosse dall'amministrazione comunale, sono stati abbandonati nuovi rifiuti pericolosi proprio all'interno dei boschi. Fondamentale, anche in questo caso, l'utilizzo del sistema di videosorveglianza per poter rintracciare i colpevoli e punirli secondo quanto prevede la normativa. Al momento, in alcune zone dei boschi di Quisisana, si possono notare rifiuti di ogni tipo (tra cui anche amianto), alcuni dei quali dannosi anche per l'uomo. Sarà determinante, ancora una volta, l'intervento del Comune stabiese per ridare dignità all'intera area naturale di Castellammare.


Allo stesso tempo è importante incrementare la sorveglianza per evitare altri episodi simili così come in diverse zone della città. Negli altri quartieri, invece, ci sono state nuove operazioni di pulizia di Am Tecnology a Scanzano e Moscarella proprio per rimuovere diversi cumuli di rifiuti. Gli stabiesi, però, sono chiamati a preservare maggiormente il proprio territorio a differenza di quanto fatto fino a questo momento: l'abbandono di rifiuti, specialmente se pericolosi, deve essere contrastato da tutti. Solo così si potrà dare nuovamente decoro ad una città per troppo tempo abbandonata.

foto Castellammare - Rifiuti pericolosi abbandonati nei boschi di Quisisana


lunedì 13 novembre 2017 - 13:33 | © RIPRODUZIONE RISERVATA



Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi alfa forma
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi alfa forma
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO