martedì 22 settembre 2020 - Aggiornato alle 12:54
bcp
StabiaChannel.it
bcp
Cronaca

Castellammare - Aggressione al carabiniere, le indagini proseguono. I carabinieri a caccia dei giovanissimi


Mancherebbero all'appello almeno una decina di ragazzi. Intanto i 5 fermati sono in carcere con l'accusa di tentato omicidio

pavidas

Continuano senza sosta le indagini per risalire ai colpevoli dell'aggressione al carabiniere nella notte fra venerdì e sabato scorso. I carabinieri della Compagnia di Castellammare, coadiuvati dal Nucleo Investigativo di Torre Annunziata, sono sulle tracce di almeno 10 ragazzi che avrebbero preso parte all'aggressione e avrebbero aiutato i 4 giovanissimi già fermati sabato scorso. I militari, grazie all'ormai famoso video che ha fatto il giro dell'Italia, sono riusciti facilmente ad identificare Pio Lucarelli, Giovanni Salvato, Ferdinando Imparato ed un minorenne di 17 anni. In più è stato arrestato anche un 42enne, Manuel Spagnuolo, che avrebbe rubato il borsello del carabiniere ferito mentre era a terra senza sensi. Indagini lampo che hanno portato prima al fermo e poi all'arresto e infine al trasferimento in carcere.


I 4 che hanno preso parte al raid punitivo sono accusati di tentato omicidio.

Un'accusa che potrebbe essere valida anche per gli altri giovanissimi coinvolti nella rissa che con caschi e sedie hanno colpito violentemente l'uomo. Ore contato per gli aggressori che ormai sono in fase di identificazione. I carabinieri puntano a chiudere le indagini nel minor tempo possibile avendo a disposizione i filmati delle telecamere di videosorveglianza. Telecamere che però non erano tutte funzionanti: quella del Comune di Castellammare di Stabia, presente proprio in piazza Umberto I, era spento per un problema tecnico. E di fatto non ha potuto filmare quanto accaduto. Se non ci fossero stati gli occhi elettronici delle attività commerciali, per gli inquirenti sarebbe stato tutto più difficile.



Castellammare - Aggressione al carabiniere, le indagini proseguono. I carabinieri a caccia dei giovanissimi

lunedì 3 agosto 2020 - 15:39 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Cronaca

Gragnano - Guasto alla rete idrica, diverse zone con i rubinetti a secco

Pompei - Arrestato pusher 28enne incensurato. Nascondeva dosi in un finto accendi sigari per auto

Vico Equense - Tenta suicidio lanciandosi dal ponte di Seiano, giovane stabiese fortunatamente desiste dall'intento

Castellammare - Funivia chiusa al pubblico venerdì 25 causa operazioni di manutenzione

Campania - Covid, aumentano i positivi. 243 in un giorno

Castellammare - Coronavirus, altro stabiese contagiato. Il totale degli infetti sale a 49

Castellammare - Rattoppi sulle strade appena asfaltate, scatta l'accesso agli atti

Gragnano - Al via la 28esima edizione di Puliamo il Mondo, Legambiente aderisce all'iniziativa

Gragnano - Mancanze d'acqua in quattro zone, ecco quali



Sponsor
dg informatica adra bcp poldino farmacia san carlo auto somma somma point Rionero Caffè Futura Costruzioni srl ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO