giovedì 12 dicembre 2019 - Aggiornato alle 17:58
bcp
StabiaChannel.it
bcp
Cronaca

Castellammare - Aggredita una cliente in un lido stabiese, la denuncia social diventa virale


Una donna di Gragnano ha lamentato violenze fisiche nei suoi confronti in uno dei lidi di Pozzano

pavidas

Uno schiaffo per aver chiesto una sdraio o un lettino. E' quanto accaduto ad una signora 43enne di Gragnano che si era recato in un lido di Castellammare, zona di Pozzano, in compagnia di sua mamma che lamentava dolori alla schiena. Una storia assurda che è nata nel momento in cui sono arrivate all'interno dello stabilimento balneare. Dopo aver lasciato l'auto ad un parcheggiatore, madre e figlia hanno chiesto spiegazioni al titolare della struttura in merito al servizio navetta messo a disposizione dal Comune di Castellammare oltre che rassicurazioni sulla sosta della propria vettura. «Abbiamo spiegato al titolare che il ragazzo all'esterno del lido ci aveva chiesto l'auto per parcheggiarla. Volevo una conferma che fosse tutto in ordine e che quel giovane lavorasse per il lido. L'uomo alla cassa ci ha detto di non conoscerlo e ci siamo allarmati per poi scoprire che il ragazzo era arrivato da poco.


Dopo qualche incomprensione, abbiamo preso comunque preso posto in spiaggia per goderci la nostra giornata».

E proprio in questo momento sarebbe nata la lite con alcuni dipendenti del lido. Le due donne, notando diversi lettini liberi, hanno chiesto ai bagnini di poterne usufruire, pagando la differenza. Allertato il proprietario, quest'ultimo ha risposto: «Solo per la mamma, per la figlia no» inveendo contro le sue clienti. Pochi istanti dopo è arrivata un'altra donna che cercando di mettere fine alle polemiche ha strattonato e schiaffeggiato la 43enne. Il tutto davanti a decine di bagnanti che hanno potuto assistere all'intera scena. Le due, tuttavia, invece di denunciare l'accaduto alle forze dell'ordine, hanno preferito lasciare il lido e sfogarsi sui social.



Castellammare - Aggredita una cliente in un lido stabiese, la denuncia social diventa virale

mercoledì 14 agosto 2019 - 11:11 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Cronaca


Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO