mercoledì 21 agosto 2019 - Aggiornato alle 20:41
farmacia san carlo
StabiaChannel.it
farmacia san carlo
Cronaca

Campania - Stop ai portoghesi, tornelli sui bus dell'EAV


Il sistema, in via sperimentale, andrà in funzione dal prossimo 20 maggio.

pavidas

Stop ai portoghesi a bordo dei bus gestiti dall'Ente Autonomo Volturno. Dal prossimo 20 maggio, infatti, entrerà in funzione un nuovo sistema di controllo accessi a bordo degli autobus dell'ente campano. Si tratta di un sistema sperimentale di controllo accessi effettuato a mezzo di tornelli installati su un numero limitato di veicoli.

I tornelli, posti all’altezza dell’obliteratrice in prossimità della porta anteriore, saranno dotati di due bracci orizzontali e luci a led che emettono luce rossa. Per poter accedere nel corridoio dell’autobus, l’utente dovrà posizionarsi davanti ai tornelli ed obliterare il biglietto o accostare la tessera di abbonamento all’obliteratrice. Quest’ultima, una volta verificata la validità del titolo, darà il consenso per l’apertura dei bracci che ruoteranno verso il basso, mentre i led diventeranno verdi fino al passaggio dell’utente.


Immediatamente dopo i led torneranno a proiettare luce rossa ed i bracci torneranno in posizione orizzontale a chiusura del varco.

Qualora i bracci dei tornelli dovessero essere forzati al fine di accedere senza idoneo titolo di viaggio, i led di colore rosso inizieranno a lampeggiare mentre un segnale acustico intermittente allerterà il conducente di quanto sta accadendo.

Per la discesa dall’autobus l’utente dovrà servirsi, secondo quanto già previsto, della porta posteriore.


martedì 14 maggio 2019 - 15:21 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Cronaca


Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO