Cronaca
shareCONDIVIDI

Campania - Maltempo, allerta arancione su gran parte del territorio fino alle ore 23:59 di domani

Sul resto della Campania, la Protezione civile regionale ha emanato una allerta di colore Giallo.

tempo di lettura: 1 min
09/12/2022 16:50:02

Foto Ansa

La Protezione Civile della Regione Campania ha emanato un avviso di allerta meteo con livello di criticità idrogeologica di colore Arancione per piogge e temporali anche intensi su Ischia e le zone 1 e 3 (Napoli, Isole, Area Vesuviana, Piana Campana; Costiera Sorrentino-Amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini).

L'avviso è valido dalle ore 23.59 di oggi, venerdì 9 dicembre, fino alle 23.59 di sabato 10 dicembre.

Sul resto della Campania, la stessa Protezione civile regionale ha emanato una allerta di colore Giallo.

Previste precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, localmente di forte intensità.

I temporali potranno dare luogo a un rischio idrogeologico, anche diffuso, con possibili frane, instabilità di versante, colate rapide di fango o detriti, caduta massi, allagamenti, esondazioni, innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d'acqua con fenomeni di inondazione delle aree limitrofe, scorrimento superficiale delle acque piovane nelle strade e coinvolgimento delle aree urbane depresse.

La Protezione Civile della Regione Campania richiama i Sindaci alla massima attenzione, soprattutto sulle aree già colpite dal maltempo dei giorni scorsi. Si ricorda di attivare i Centri operativi comunali, di attuare tutte le norme previste dai rispettivi piani comunali di Protezione civile e di adottare le dovute misure di mitigazione del rischio e messa in sicurezza del territorio e di tutela dei cittadini anche in considerazione delle precipitazioni dei giorni scorsi e della saturazione dei suoli.

Prestare attenzione ai successivi avvisi diramati dalla Sala Operativa regionale.

Video
play button

Castellammare - A Moscarella sequestrata una pistola gettata da una finestra

Operazione della Guardia di Finanza che sequestra anche 200 grammi di stupefacenti. Perquisizioni in diverse abitazioni.

24/01/2023
share
play button

Castellammare - 'Difendiamo e rilanciamo la nostra città', l'appello ai cittadini per animare un dib

21/01/2023
share
play button

Castellammare - Varato il troncone della Explora II

20/01/2023
share
play button

Castellammare - San Catello, il Santo Patrono ritorna in Fincantieri e al Centro Antico

19/01/2023
share
Tutti i video >
Cronaca







Mostra altre


keyboard_arrow_upTORNA SU
Seguici