Cronaca
shareCONDIVIDI

Boscoreale - Piano Napoli sotto assedio, perquisizioni nelle abitazioni e negli spazi condominiali

Operazione dei carabinieri della compagnia di Torre Annunziata.

tempo di lettura: 1 min
28/06/2022 11:24:09

immagine di repertorio non collegata alla notizia

Controlli senza sosta al Piano Napoli di via settetermini di Boscoreale per i Carabinieri della compagnia di Torre Annunziata con perquisizioni sia nelle abitazioni di persone già note alle forze dell’ordine che negli spazi condominiali. 65 le persone identificate e 31 i veicoli controllati.
Arrestato, in forza a un provvedimento emesso dalla corte di appello del Tribunale di Napoli, Vincenzo Romano, 61enne del posto che è stato sottoposto alla misura della detenzione domiciliare. Da scontare una pena di 3 anni e 3 mesi di reclusione per il reato di detenzione di sostanza stupefacente a fini di spaccio.
Denunciato un 40enne del posto per aver violato le prescrizioni imposte dalla misura degli arresti domiciliari a cui è sottoposto. Analoga sorte per un altro uomo classe ’59 anche lui sottoposto agli arresti domiciliari. I Carabinieri lo hanno trovato all’esterno della sua abitazione - nei pressi dell’ingresso – e lo hanno denunciato. Dovrà rispondere di evasione.
Denunciato, infine, per ricettazione anche un altro 32enne pregiudicato di Boscoreale. I militari hanno trovato nella disponibilità dell’uomo una fiat 500 risultata rubata ad aprile scorso a Cava de’ Tirreni.
2 le persone segnalate al Prefetto perché assuntori di droga.

Video
play button

Vico Equense - Monte Faito, nascondeva una bomba capace di far saltare in aria un'auto, denunciato 5

Operazione Green Life. Carabinieri sequestrano anche un fucile e decine di cartucce.

04/08/2022
share
play button

Sorrento - Carabinieri in costume infiltrati tra i bagnanti

02/08/2022
share
play button

Castellammare - Gestione commissariale, il bilancio dei primi 6 mesi

28/07/2022
share
play button

Castellammare - Rosso di Stabia, premiati gli stabiesi illustri

28/07/2022
share
Tutti i video >
Cronaca







Mostra altre


keyboard_arrow_upTORNA SU
Seguici