giovedì 18 luglio 2019 - Aggiornato alle 20:20
bcp
StabiaChannel.it
bcp
Cronaca

Boscoreale - Bambino mutilato dal petardo, si indaga sul patrigno


I materiale d'artificio rinvenuto nella casa di via Settetermini appartiene alla tipologia commerciale e non è quindi illegale.

pavidas

Bambino di tre anni mutilato delle dita da un petardo, i carabinieri della stazione di Boscoreale sono ancora al lavoro per ricostruire la dinamica dell'accaduto. I militari, coordinati dal maresciallo boschese Massimo Serra e dal maggiore della compagnia oplontina Simone Rinaldi, avrebbero spostato la loro attenzione sul compagno della madre del piccolo. L'uomo deteneva infatti nella sua abitazione del Piano Napoli del materiale pirotecnico simile a quello che è costato un arto al bimbo. Pare ormai assodato, dunque, che la prima versione della madre, quella secondo cui il figlioletto si sarebbe ferito in strada, giocando con il fratello minore, poco dopo aver raccolto un oggetto da terra, sia da giudicare definitivamente non attendibile. Ecco perché le indagini si stanno sviluppando per approfondire il ruolo del patrigno nella vicenda.


Gli investigatori hanno fatto sapere che i petardi rinvenuti nella casa di via Settetermini a seguito dell'ispezione dei giorni scorsi appartengono alla tipologia commerciale e non sono quindi illegali. Restano comunque i dubbi dei carabinieri sulla volontà dei parenti di collaborare con le forze dell'ordine fornendo tutti i dettagli dell'accaduto: il contesto assai degradato all'interno del quale si è verificato il tragico episodio costituirebbe un freno importante alle indagini dei militari. Nelle prossime ore se ne saprà di più, anche se al momento nessuno è stato segnalato all'autorità giudiziaria per alcunché. Nel frattempo il bambino è stato operato con successo al Santobono di Napoli, dove i sanitari partenopei sono stati costretti all'amputazione dell'arto ferito.


sabato 15 giugno 2019 - 17:38 | © RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli ultimi articoli di Cronaca


Sponsor
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
dg informatica adra bcp poldino Berna farmacia san carlo auto somma somma point nemesi Rionero Caffè
Futura Costruzioni srl Erboristeria Il Quadrifoglio ScuolaLex
 
StabiaChannel.it

I PIÚ LETTI DEL GIORNO