Brevi
shareCONDIVIDI

Unione Europea: in arrivo bonifici istantanei gratis

tempo di lettura: 3 min
08/03/2024 15:26:31

Ben presto le banche dovranno adeguarsi alle disposizioni approvate dal Parlamento Europeo sul bonifico istantaneo che diventerà gratuito. Di seguito una sintesi della normativa, con qualche suggerimento su come risparmiare sulle spese per i conti correnti.

Bonifici istantanei, le novità del Regolamento Europeo

Le norme che disciplinano le transazioni con bonifico istantaneo stanno per cambiare. Lo scopo è quello di abbattere i tempi di attesa delle operazioni non solo tra privati, ma anche tra aziende, in particolar modo tra piccole e medie imprese.

Il pagamento, infatti, dovrà arrivare al beneficiario entro 10 secondi dall'ordine, insieme alla relativa conferma di esecuzione. Il tutto a prescindere dall'orario e dal giorno, senza spese in più: non sono ammessi ritardi (pena il risarcimento danni), mentre le commissioni non potranno essere più alte di quelle dei bonifici standard.

Sono ammesse eccezioni soltanto al di fuori dell'orario di apertura delle banche, per ragioni di sicurezza. Data la velocità della procedura si pone il problema della prevenzione di errori e frodi. I fornitori del servizio dovranno elaborare un sistema per l'identificazione del beneficiario e le verifiche anti-riciclaggio.

Le modifiche alle disposizioni SEPA, che troveranno applicazione entro 1 anno dalla pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, sono state accolte con 599 consensi su 641 voti, di cui 35 astenuti e 7 contrari. Alla situazione dovranno adeguarsi anche le nazioni UE nelle quali non circola l'euro, ma effettuano pagamenti in tale distinta.

Conti correnti e bonifici, ecco come risparmiare

Questa novità mette in luce l’esigenza sempre più impellente di poter usare strumenti finanziari a basso costo. Anche in Italia gli strumenti bancari gratuiti si stanno diffondendo sempre di più, in primis i conti correnti a zero spese. Questa recensione di HTML.it presenta i migliori del momento, grazie ai quali è possibile abbattere i costi di gestione, ragion per cui nel Bel Paese in alcuni casi è già possibile fare bonifici gratis.

Le opportunità che consentono di risparmiare sul conto corrente sono accessibili per lo più online, generalmente tramite istituti di credito multi-canale e digitali. Di solito sono dedicate ai giovani (under 30-35) con login da app o da piattaforma virtuale, anche se qualche opzione è attivabile e gestibile in filiale.

Per azzerare le spese, l'utente dovrà fare attenzione ad alcune variabili prima di stipulare un contratto. Oltre alla presenza di canoni fissi (mensili o annuali) per la tenuta del conto e l'emissione di una carta, occorre verificare i limiti di giacenza annua, il tetto massimo di operazioni gratuite ed eventuali commissioni extra.

Anche l'appartenenza a una certa fascia di età, la possibilità di accreditare mensilmente lo stipendio, il rispetto delle condizioni riguardanti deposito iniziale e saldo giornaliero possono aprire un varco verso i conti gratis. Il risparmio, quindi, parte da un'attenta valutazione delle alternative disponibili sul mercato.

Video
play button

Pompei - Scavi, scoperti disegni di gladiatori fatti da bambini prima dell'eruzione del Vesuvio

In una stanza dello stesso isolato nuovi dipinti mitologici. Sul portone d’ingresso della casa due vittime dell’eruzione.

28/05/2024
share
play button

Castellammare - Evento 'Garden Stabiae Green' in ricordo di Nadio De Rosa

26/05/2024
share
play button

Castellammare - Tajani: «Mario l'uomo della partecipazione»

25/05/2024
share
play button

Castellammare - Catello Parmentola, giovane stabiese in campo. Ecco il suo programma

24/05/2024
share
Tutti i video >


keyboard_arrow_upTORNA SU
Seguici