Terza Pagina
shareCONDIVIDI

Pompei - Sposi e giovani protagonisti degli appuntamenti di giugno al Santuario

tempo di lettura: 2 min
31/05/2013 15.27.04

L'8 e il 9 giugno prossimi, gli sposi saranno nuovamente protagonisti a Pompei. Numerose saranno, infatti, le coppie che parteciperanno alla XVI edizione del Convegno degli Sposi Cristiani che, dal 1997, celebra l'amore coniugale e il valore "famiglia".

Secondo l'ultima indagine Istat, la famiglia appare sempre più in crisi, aumentano le separazioni e la durata media del matrimonio si riduce a quindici anni. Il Convegno sarà, dunque, ancora una volta, occasione per affrontare il delicato argomento e rimettere al centro della coppia quella dimensione del "per sempre", oggi meno sentita da chi intraprende il cammino coniugale.

Le riflessioni del Convegno, organizzato dall'Ufficio diocesano per la Pastorale della Famiglia e della Vita, diretto da don Giuseppe Lungarini, saranno guidate dal tema "Generare la vita vince la crisi", titolo del Messaggio della CEI per la Giornata Nazionale per la Vita 2013.

I lavori prenderanno il via alle 16.30 di sabato 8, presso la Sala "Marianna De Fusco" del Santuario, con i saluti di mons. Tommaso Caputo, Arcivescovo di Pompei, e del Sindaco, Avv. Claudio D'Alessio. Seguiranno le relazioni e le testimonianze dei coniugi Attilio Danese e Giulia Paola Di Nicola, docenti ed esperti di tematiche familiari; del dott. Marco Giordano, Presidente Nazionale dell'Associazione Progetto Famiglia-Affido; e dei coniugi Filippo e Antonella Pagliarulo, di Benevento, che hanno aderito al Progetto. Domenica 9, interverrà il Prof. Raffaele Mazzarella, Direttore del "Centro Culturale S. Paolo" e Coordinatore del "Festival della Vita" di Caserta. Culmine delle due giornate di lavori, sarà il rinnovo delle promesse nuziali dei partecipanti al Convegno, durante la celebrazione eucaristica presieduta da mons. Caputo, alle 11.00, in Basilica.

Per partecipare al Convegno, si può compilare il modulo da richiedere all'Ufficio di Rettorato o al Consultorio Familiare Diocesano "San Giuseppe Moscati" (Tel. 081 8577501 - cell. 333.58 19044).

Il 14 giugno, invece, assoluti protagonisti di "Un futuro a colori" saranno i giovani della diocesi mariana. L'evento, promosso e organizzato dall'Ufficio di Pastorale Giovanile, guidato da don Ivan Licinio, si svolgerà presso l'Istituto Bartolo Longo, dove, a partire dalle 16.00, centinaia di giovani trascorreranno un pomeriggio dedicato alla cultura, alla famiglia, alla legalità e alla fede. Dopo i saluti dell'Arcivescovo Caputo e del Sindaco D'Alessio, il giornalista e conduttore del talk show "Tv Talk", Massimo Bernardini, Stefano Nannini e Rita Pilotti, presidenti nazionali FUCI parleranno di "Cultura e comunicazione come strumenti di futuro". "La Famiglia: ideale e speranza di futuro" sarà lo spunto per il dialogo con i coniugi Giuseppe e Giovanna Galasso, responsabili della Pastorale Familiare Campana, e Giovanna Abbagnara, direttrice della rivista "Punto Famiglia". Infine, assieme alla Comunità Missionaria di Villaregia e a don Dino Pirri, Assistente Nazionale ACR, i giovani si confronteranno su "La missione, futuro della Chiesa". Alle 20.00, un momento di preghiera, animato dal Centro Diocesano Vocazioni. A chiudere la giornata, lo spettacolo "Vittima di Mafia", messo in scena dall'Associazione Culturale Magicamente Musical.

Video
play button

Juve Stabia - La soddisfazione di mister Padalino per i 3 punti di Bisceglie

Le parole del tecnico delle vespe al termine del match che hanno regalato 3 punti importanti ai gialloblù.

27/02/2021
share
play button

Pompei - Reperto straordinario emerso integro dallo scavo di Civita Giuliana

27/02/2021
share
play button

Campania - Covid, De Luca: «Situazione grave, chiudiamo le scuole»

26/02/2021
share
play button

Juve Stabia - Padalino carica l'ambiente, a Bisceglie per i 3 punti

26/02/2021
share
Tutti i video >
Terza Pagina







Mostra altre


keyboard_arrow_upTORNA SU
Seguici