Politica & Lavoro
shareCONDIVIDI

Castellammare - Cimmino saluta la giunta: «orgoglioso della scelta fatta due anni e mezzo fa»

Il sindaco: «Il programma futuro sarà basato su quello che è stato costruito e programmato finora dalla squadra attuale».

tempo di lettura: 2 min
di sr
13/02/2021 11:05:09

Ultima riunione di giunta ieri per 5 assessori della squadra di Governo cittadino, varata dal sindaco Gaetano Cimmino a luglio del 2018.  Via tutti gli assessori attuali, tranne il vicesindaco Fulvio Calì, per lasciare spazio ad una giunta politica. Ieri pomeriggio, infatti,  hanno approvato le ultime due delibera di questa “prima era”: il trasferimento dei locali dell'Antiquarium al liceo Plinio Seniore - che potrà utilizzare quegli spazi per creare nuove aule – ed il piano di zona, una delibera molto articolata che analizzeremo la prossima settimana.

È ormai questione di ore, dunque, l'avvicendamento a Palazzo Farnese con il rimpasto di giunta che dovrebbe essere formalizzato entro mercoledì. L'unico ad ottenere la riconferma – come più volte anticipato - è l'assessore Fulvio Calì, attuale vicesindaco e assessore all'Urbanistica, che sarà riconfermato dalla lista Gaetano Cimmino sindaco. Saluteranno quindi la giunta Gianpaolo Scafarto (Sicurezza), Stefania Amato (Bilancio), Antonella Esposito (Politiche Sociali), Giovanni Russo (Lavori Pubblici) e Diana Carosella (Istruzione).

Una riunione che si conclusa con il ricordo, da parte del sindaco, del compianto Lello Radice che ha ricordato «il suo senso delle istituzioni e la sua passione per il lavoro».

Cimmino ha quindi ringraziato tutti gli assessori: «Sono estremamente contento del lavoro che avete svolto tutti – le sue parole – Sono orgoglioso della scelta fatta due anni e mezzo fa. La verifica non dipende dal fatto che avete lavorato bene o male, ma da un'azione programmata sin dall'inizio con le forze politiche».

Il primo cittadino stabiese ha quindi annunciato che «il programma futuro sarà basato su quello che è stato costruito e programmato finora dalla squadra attuale».

Ancora nessuna conferma sui nuovi assessori politici, anche se di nomi ne sono stati fatti molti. Tra questi, quelli di Amedeo Di Nardo, nipote di Nello coordinatore cittadino di Forza Italia. Lui dovrebbe rilevare le deleghe al Bilancio da Stefania Amato. Quindi in giunta dovrebbe sedere anche Antonio Cimmino, attuale consigliere comunale di Forza Italia. In “cambio” dello scranno da presidente del consiglio, Ungaro ha avuto la possibilità di scegliere un assessore e sembra che la sua scelta sia ricaduta su Rosanna De Simone, già candidata alle scorse elezioni proprio nella lista di Ungaro. Ci saranno poi le due quote rose espresse da Fratelli d’Italia e Fondazione Democrazia Cristiana e l’altro assessorato in quota alla lista Cimmino Sindaco.

Video
play button

Juve Stabia - La soddisfazione di mister Padalino per i 3 punti di Bisceglie

Le parole del tecnico delle vespe al termine del match che hanno regalato 3 punti importanti ai gialloblù.

9 ore fa
share
play button

Pompei - Reperto straordinario emerso integro dallo scavo di Civita Giuliana

21 ore fa
share
play button

Campania - Covid, De Luca: «Situazione grave, chiudiamo le scuole»

26/02/2021
share
play button

Juve Stabia - Padalino carica l'ambiente, a Bisceglie per i 3 punti

26/02/2021
share
Tutti i video >
Politica & Lavoro







Mostra altre


keyboard_arrow_upTORNA SU
Seguici