Terza Pagina
shareCONDIVIDI

Sant'Agnello - La salute scende in piazza, esami e servizi medici gratuiti

Sabato 6 aprile dalle 08:30 alle 12:30 in Piazza Matteotti.

tempo di lettura: 2 min
04/04/2024 14:05:53

Sabato 6 aprile “La salute scende in piazza” a Sant’Agnello. È questo il nome scelto per la giornata di prevenzione e visite mediche gratuite promosse dal Distretto Sanitario N59 dell’Asl Napoli 3Sud con il patrocinio del Comune di Sant’Agnello.

In Piazza Matteotti dalle 08:30 alle 12:30 sarà possibile sottoporsi, gratuitamente, a spirometria e visita pneumologica con il dott. Tommaso Cautiero, ad ecografia mammaria con il dott. Giuseppe Fiorentino e a misurazione della pressione arteriosa ed ECG con il dott. Costantino Astarita e Vittorio Iannotta.
Verrà inoltre consegnato, dai dottori Luigi Cangiano e Gabriele Bruno Barbato, il kit di screening dedicato alla fascia d’età statisticamente più colpita dal tumore al colon retto, cioè uomini e donne tra i 50 e i 75 anni.
Infine, ci saranno gli stand in cui informarsi sul servizio di psicologia di base, con le dottoresse Anna Martone e Francesca Paola Scannapieco, e sulla donazione degli organi, con la dott.ssa Lara Cirillo.
L’accesso al servizio sarà gestito in piazza tramite accoglienza in triage e prima anamnesi.

L’evento è patrocinato dal Comune di Sant’Agnello. «In prevenzione si investe sempre meno. Abbiamo perciò aderito con entusiasmo all’iniziativa promossa dal Distretto sanitario - dichiarano congiuntamente il Sindaco Antonino Coppola e il Vice Sindaco nonché Assessore alle Politiche sociali Maria Russo - Mettiamo al centro dell’attenzione la salute, sensibilizzando sull’importanza di praticare esami periodici, ma anche promuovendo un corretto stile di vita. Portare fisicamente in piazza opportunità di prevenzione significa fare un passo verso i cittadini e il loro benessere psicofisico».

«Il Distretto Sanitario 59 della Penisola Sorrentina, in sintonia con i Sindaci dei sei Comuni, sta cambiando pelle e intende portare i servizi direttamente alle persone - dichiara infine il Direttore sanitario Luigi Stella Alfano - Non più la sola medicina curativa affidata alla figura dei medici di base, ma la prevenzione di comunità. Ogni patologia scoperta in tempo diventa curabile e salva vite umane con vantaggio sociale ed economico».

Video
play button

Pompei - Scavi, scoperti disegni di gladiatori fatti da bambini prima dell'eruzione del Vesuvio

In una stanza dello stesso isolato nuovi dipinti mitologici. Sul portone d’ingresso della casa due vittime dell’eruzione.

28/05/2024
share
play button

Castellammare - Evento 'Garden Stabiae Green' in ricordo di Nadio De Rosa

26/05/2024
share
play button

Castellammare - Tajani: «Mario l'uomo della partecipazione»

25/05/2024
share
play button

Castellammare - Catello Parmentola, giovane stabiese in campo. Ecco il suo programma

24/05/2024
share
Tutti i video >
Terza Pagina







Mostra altre


keyboard_arrow_upTORNA SU
Seguici