Sport
shareCONDIVIDI

Virtus Stabia - Cimitile 2-0. Gli stabiesi strappano il pass per l'Eccellenza, festa grande al 'Comunale'

Una stagione d'oro per la Castellammare sportiva: anche la Virtus festeggia la promozione. Farriciello e Pirone firmano l'impresa.

tempo di lettura: 2 min
25/05/2024 19:16:38

È una Virtus Stabia d'Eccellenza quella che esce dallo stadio comunale di Casola di Napoli nell'ultimo turno playoff contro il Cimitile battuto per 2 a 0, conquistando la promozione. Una gara tesa con gli ospiti per grande parte del match i più pericolosi ma a fare la differenza, in molti casi, è la voglia di non arrendersi mai. È questo il caso, con la partita bloccata fino al minuto 89 sullo 0 a 0 e sbloccata da Farriciello e poi chiusa da Pirone. Il primo tempo vede subito un'occasione per gli ospiti con Falco che dal limite calcia alto di poco. Sul capovolgimento di fronte, prima chance anche per gli stabiesi con Boiano che svirgola al volo e con la sfera bloccata da Ascione. Poco dopo cross dalla destra della Virtus Stabia ma Ascione blocca la palla proprio sulla testa di Farriciello pronto a colpire a rete.

A metà frazione, imbucata del Cimitile con Matrisciano che prova a pescare Buonocore, bravo a sfuggire alle maglie avversarie, ma che per una questione di centimetri non aggancia la sfera da solo in area. La Virtus Stabia soffre tanto la rapidità avversaria, in particolare sull'out di destra, ma due miracoli tengono la gara in piedi. La prima una chiusura di Raffone che, da dietro e senza commettere fallo, evita al Cimitile di calciare un rigore in movimento. La seconda, sul finire della prima frazione nuovo buco alle spalle delle maglie di casa, con Trawally che si trova a tu per tu con Inserra bravo a non farsi superare compiendo un intervento prodigioso. La seconda frazione riprende com'è terminata quella precedente, con molte azioni da ambo le parti ma poche emozioni fino al trentaseiesimo quando, su calcio d'angolo di Di Ruocco, Ascione si supera prima su Pagano e poi su Raffone, con due ottimi interventi che bloccano il risultato sullo 0 a 0. A pochi minuti dal termine, occasione d'oro per il Cimitile che in ripartenza sfiora il palo alla destra di Inserra. Quando tutto sembrava portare il match ai supplementari, un cross innocuo dalla sinistra e un'uscita a vuoto di Ascione regala il vantaggio alla Virtus Stabia con Farriciello che di testa scavalca l'estremo difensore e realizza la rete. Gli ospiti si riversano in attacco, ma una ripartenza fulminea di Pagano che serve Pirone chiude il risultato sul 2 a 0. Triplice fischio e festa a Casola di Napoli, con la Virtus Stabia che centra la promozione in Eccellenza.

Video
play button

astellammare - Vicinanza si insedia, a Palazzo Farnese la proclamazione degli eletti

«Dobbiamo lavorare su un doppio binario: quotidianità e progettualità. Bisogna restituire a Castellammare i suoi asset».

20 ore fa
share
play button

Castellammare - Sport e inclusione sociale, Elefante: «Basta polemiche, parliamo del futuro»

05/06/2024
share
play button

Castellammare - Processione del Corpus Domini

02/06/2024
share
play button

Castellammare - Ruotolo: «La lista del PD è pulita»

02/06/2024
share
Tutti i video >
Sport







Mostra altre


keyboard_arrow_upTORNA SU
Seguici